Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2018-19

18 Maggio 2019

Sassuolo – Roma

Sassuolo – Roma: 0-0

***

Ammesso che se possa parlà solo

de ‘sta partita e no de ch’è successo,

(pe cui ciò già rimato e co permesso

so’  assai schifato e mica me conzolo) …

***

… la Roma butta un’artra vorta ar cesso

l’ennesimo obbiettivo e qui co dolo,

pareggia zero a zero cor Sassuolo,

e spera ne l’Europa League adesso.

***

Staggione senza un briciolo de gloria,

che smorza ‘gni pazzienza e ‘gni speranza,

da cancellà così da la memoria.

***

Pe nun penzà a che la mente scanza,

de DDR che lassa Trigoria,

e de Pallotta da mette a distanza.

***

Stefano Agostino

***

 

  1. Ammesso che se possa parlà solo
    de ‘sta partita e no de ch’è successo,
    (pe cui ciò già rimato e co permesso
    so’ assai schifato e mica me conzolo) …

    Comment di Stefano — 18 Maggio 2019 @ 23:16
  2. Ho la netta sensazione che faremo una brutta fine. Inutile parlare di questa inutile partita, sono tutti in procinto di andarsene e si vede.

    Comment di letizia — 19 Maggio 2019 @ 11:26
  3. Tutto e’ perduto,
    …..anche l’onore!

    Comment di romano cb — 19 Maggio 2019 @ 11:50

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>