Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2015/16

8 Maggio 2016

Roma – Chievo

Roma – Chievo: 3-0

***

Tre a zero. Artro già è in abbonnanza.

Bisogna solo faje comprimenti

in primis a Spalletti e poi seguenti

a tutti quanti ch’è bona creanza …

***

… pe chi cià messo còre e intennimenti,

e ha dato a la classifica sostanza,

dopo Garcia e er fisso mar de panza

che ce veniva co l’inzegnamenti …

***

… de chi sapeva solo prenne appunti,

e che faceva un gioco de rottura,

sì ma de gran cojoni uniti e giunti.

***

Nainggolan poi Rudiger e la stura

der Capitano a Pjanic … artri tre punti,

e un sogno da seconni pe misura.

***

Stefano Agostino

***

  1. Tre a zero. Artro già è in abbonnanza.
    Bisogna solo faje comprimenti
    in primis a Spalletti e poi seguenti
    a tutti quanti ch’è bona creanza … (continua)

    Comment by Stefano — 8 Maggio 2016 @ 15:28
  2. Er Milan, visto a Bologna, nun me pare iresistibbile: se vedrà l’urtima giornata. Prima ha da succede’ quarcosa a Torino. “SPES ULTIMA DEA”! FORZA ROMA!!!

    Comment by RomamoR AsR '929 — 8 Maggio 2016 @ 16:03
  3. Abbiamo perso troppi punti pareggiando partite vinte: il Napoli sta vincendo 2 a 0. Fine dei sogni.
    Buonanotte.

    Comment by letizia — 8 Maggio 2016 @ 21:29
  4. Con un organico del genere la Juve avrebbe vinto il campionato a mani basse! Il terzo posto è un fallimento, come anche lo sarebbe stato il secondo…, ciò senza nulla togliere al grandioso girone di ritorno alla guida di Spalletti (16 partite vinte nelle ultime 19 gare)!!!

    Comment by Silvio — 9 Maggio 2016 @ 09:52
  5. E’ solo da considerare la rifondazione fatta da Spalletti. La palla al piede l’ha regalata Garcia, con ben 23 punti persi nell’andata in 10 partite su 19: specialmente i 7 punti persi in casa. Il riassestamento ha chiesto il sacrificio di altri 11 punti in 5 partite su 18 nel ritorno, mentre la Juventus, superato il riassestamento (persi 18 punti all’andata e 4 al ritorno), ha macinato vittorie a ripetizione. Il girone di ritorno con Spalletti (18 gare) 43 punti e 13 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta con Juve a Torino. L’iperbole sta nella domanda: se Garcia fosse stato licenziato durante l’estate?

    Comment by RomamoR AsR '929 — 9 Maggio 2016 @ 10:29

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>