Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

14 Ottobre 2019

Più domanne e meno risposte

Più domanne e meno risposte

***

Qui stamo sempre in cerca de risposte,

quanno che semo ar palo, ossia in panne,

senza curacce mai de le domanne,

com’è che sò sortite e che sò poste.

***

Così che stamo pronti a limà zanne,

sicuri come er vino bono l’oste,

che le risposte che ce dànno, toste,

finischeno pe mettece in mutanne.

***

Dovressimo imparà a fà più attenzione,

a che cercamo, come e in che magnera,

e che ce sta ner fonno a la questione.

***

Magara la risposta sarà nera

e nun ce piacerà, ma a raggione,

de certo ce starà che sarà vera.

***

Stefano Agostino

__________________________

***

  1. Qui stamo sempre in cerca de risposte,
    quanno che semo ar palo, ossia in panne,
    senza curacce mai de le domanne,
    com’è che sò sortite e che sò poste. …

    Comment di Stefano — 14 Ottobre 2019 @ 05:28
  2. Poche piccole regole potrebbero aiutarci a vivere meglio. Non giudicare il prossimo, non alimentare pettegolezzi e prendersi la responsabilità delle proprie azioni.

    Comment di Silvio — 14 Ottobre 2019 @ 09:57
  3. Stefano e Silvio due nomi con la Esse: siete veramente due Soggetti Saggi!

    Ho letto di un sondaggio fatto sul Lunedì ed è emerso che il giorno più “antipatico” della settimana è il Martedì!
    Buon Lunedì.

    Comment di letizia — 14 Ottobre 2019 @ 11:31

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>