Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2020/21

28 Febbraio 2021

Roma – Milan

Roma – Milan: 1-2

***

Continua la condanna de quest’anno:

de perde sempre li scontri diretti,

tre punti se ne vanno … benedetti,

e pe un posto Champions è un ber danno.

***

Nun se ponno più rigalà confetti

a quelle sopra e perde de rimanno,

gnente de compromesso ma se fanno

troppe partite co li stessi effetti.

***

C’è da riprenne subbito vigore,

pe nun fermasse più manco ‘na vorta

da qui a la fine senza più timore.

***

Tempo c’è ancora pe daje ‘na svorta

a ‘sta staggione … ch’è senza colore,

 er quarto posto è lì … quella è la torta.

***

Stefano Agostino

***

  1. Continua la condanna de quest’anno:
    de perde sempre li scontri diretti,
    tre punti se ne vanno … benedetti,
    e pe un posto Champions è un ber danno.

    Comment by Stefano — 28 Febbraio 2021 @ 23:20
  2. La porta di entrata in Champions si fa sempre più stretta per la Roma. Paradossalmente ci sono più chance passando per la vittoria dell’Europa League…

    Comment by Silvio — 1 Marzo 2021 @ 09:08
  3. Purtroppo abbiamo un allenatore che non sa quali pesci prendere! Sarebbe ora che alzasse i tacchi.
    Buona Giornata

    Comment by letizia — 1 Marzo 2021 @ 12:22

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>