Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2021-22

12 Settembre 2021

Roma – Sassuolo

Roma – Sassuolo: 2-1

***

‘Na gran partita da entrambe le parti,

indubbiamente forte ‘sto Sassuolo,

ma a vorte basta un gesto, uno solo,

che cambia er risurtato in belle arti.

***

La Roma va in vantaggio, ma co dolo,

se fa poi pareggià e nun se scarti,

poi ‘gni intervento der portiere e sparti

che tremeno, ma poi se prenne er volo.

***

Quanno ch’er Faraone in pennellata

disegna un go’ stupenno pare un sogno

la Roma vince pe mano fatata.

**+

Ripenzi ar palo preso e ciài bisogno

de sali pe la rete annullata …

triplice fischio … è tutt’er fabbisogno.

***

Stefano Agostino

***

  1. ‘Na gran partita da entrambe le parti,
    indubbiamente forte ‘sto Sassuolo,
    ma a vorte basta un gesto, uno solo,
    che cambia er risurtato in belle arti. …

    Comment by Stefano — 12 Settembre 2021 @ 23:24
  2. Il risultato finale nel calcio è spesso frutto di episodi. La Roma poteva perdere la partita ma poi ha pescato il jolly nel finale. Brava ma anche fortunata! Decisivo il portiere portoghese che ha salvato in più occasioni il risultato.

    Comment by Silvio — 13 Settembre 2021 @ 09:12
  3. Vincere è sempre (o quasi) questione di fortuna! Il Sassuolo è un’ottima squadra e, per ora, godiamoci il primo posto in attesa del prosieguo!
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 13 Settembre 2021 @ 11:39

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>