Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Tempi d'oggi

3 Agosto 2012

Er drago africano

Er drago africano

 

***E dopo Ulisse mo ce aspetta er drago,

er vento der deserto più sahariano,

che soffia foco sur sòlo itajano,

e che a spirà co fiamme mai è pago.

***

Chi pò refriggerasse va lontano,

montagna, mare, o si je gira un lago,

ma chi ha da rimané cor filo e l’ago

je tocca sopportà st’orco africano.

***

Sto clima nun me pare più normale,

qui nun ce stanno più Estate e Inverno,

ma callo afoso e freddo più glaciale.

***

Anticipo der tempo de l’Inferno

ch’è come questo spiccicato uguale,

solo che perdurante in sempiterno.

***

Stefano Agostino

____________________________  

  1. “Chi pò refriggerasse va lontano,
    montagna, mare, o si je gira un lago,”.
    Co’ sto restilinghe imposto dar governo “levacastagnedarfòco” c’è poco da sciala’. Parteno li mejio abbienti ner mentre, tanti de quelli che partiveno, aresteno a godesse er “Drago” assieme a quelli che nun so’ partiti mai.
    Er Penziero der giorno: Ma quanno mai c’hanno avuto vergogna? Lo stile arubbantino: Loro meneno e le punizzioni l’hanno da subi’ l’antri.

    Comment di RomamoR — 3 Agosto 2012 @ 09:31
  2. Molto d’accordo su tutto.

    Comment di letizia — 3 Agosto 2012 @ 11:28
  3. Buongiorno a tutti. Da questa sera sono in ferie, vado a “refrigeramme lontano”. Buone ferie a tutti e…..DAJE ROMA DAJE !

    Comment di roberto genesis — 3 Agosto 2012 @ 12:23
  4. Buone ferie Roberto. A te e a chi sta già in vacanza, a chi ci sta per andare, a chi ci andrà più in là e a tutti gli altri buona permanenza nella città più bella del mondo.

    Comment di Stefano — 3 Agosto 2012 @ 12:33
  5. A noi serve frescura, alla Juve je serve un avvocato, come titola Il Romanista di oggi. Con la foto dell avvocato più famoso, il Gianni Agnelli che duettava a parole col grande Dino Viola.
    Certo che tra il vecchio Agnelli e il nuovo, c’è un abisso… l’ex signora non ha più nessuno stile, o vince o perde so sempre incaxxati

    Comment di Pablòo BigHorn — 3 Agosto 2012 @ 19:00

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>