Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Tempi d'oggi

10 Gennaio 2013

Qui se s…barella

Qui se s…barella

***

A chiede der perché senza ambulanze,

ce viè risposto che quele barelle,

pe trasportà er malato, propio quelle,

serveno a l’ospedali p’artre usanze.

***

Ce dicheno che, messe su rotelle,

sò letti d’emergenza e le speranze

che vanno in ambulanza e no pe stanze,

sò appese a poche flebbili fiammelle.

***

Troppi deggenti e pochi posti letto

a mali estremi, estremo viè er ricorzo,

così che va, così che ce viè detto.

***

La gente, che nun sente ‘sto discorzo,

se va a fà male e senza arcun rispetto, 

co la sirena vò er pronto soccorzo.

***

Stefano Agostino

________________________

  1. Bongiovadì a Stefano e a tutti quelli ch’entreranno ner blogghe.
    Er fatto de le barelle a sostitui’ l’emergenza letti, è che li letti tajati so’ stati mannati ar magazzino e mo nun ce so’ manco pe metteli ne li coridoj de l’ospedali.
    Cmq so’ la risurtanza de quantto se so’ magnati li politici der Governo, de le Reggioni, de le Provincie, de li Comuni e de li varì Enti associati.
    Taja taja, semo arivati a l’urtimo spicchio de cinta pe faccie l’urtimo buco.

    Comment di 'svardo — 10 Gennaio 2013 @ 09:06
  2. P.S.: Però ne le cliniche andove vanno quelli come Monti, Berlusca, Bersani e via via tutti li politici, i posti ce so’.
    A noi ce tajeno le penzioni e loro se l’aumenteno.

    Comment di 'svardo — 10 Gennaio 2013 @ 09:11
  3. AsRoma costantemente penalizzata! Da arbitraggi, da giudici sportivi, da sottili interpretazioni dei regolamenti, da calendari, dalla Lega che ha deciso che in casa si deve giocare solo di sera. E poi sempre sotto il fuoco incrociato dei media, degli pseudo-tifosi, dei nostalgici di Rosella, oltre che odiata dal Palazzo e minacciata da Cellino che cova vendetta per una colpa solo sua…

    Comment di Silvio — 10 Gennaio 2013 @ 09:32

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>