Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

23 Gennaio 2013

Russà

 

Russà

***

Er tuo nun è un russà semplicemente,

de chi s’addorme e quann’è in pieno sonno,

sbofonchia un po’, come che tutti ponno

da riscontrà com’è e come se sente.

***

Er tuo anzimà nun è de questo monno,

nun è un respiro a annà ritmicamente,

è un fiato a strappi e ronfi, dirompente,

che parte giù dar pizzo più profonno.

***

Co le narici pronte a fà zampogna

ne l’inglobasse l’aria a la trachea

che sona e stona e manco se vergogna.

***

Co ‘gni pormone che poi ce s’allea,

ciài un modo solo pe caccià ‘sta rogna:

 smetti de respirà, ortre l’apnea.

***

Stefano Agostino

____________________________

  1. A sentiì sti rumori anormali,
    nun dormo e me tormenti;
    mettete, nun fa comprimenti,
    un par de …. cerottini nasali.

    Comment by 'svardoASR'29 — 23 Gennaio 2013 @ 08:43
  2. A volte al Sidis si fanno buoni affari…

    Comment by Silvio — 23 Gennaio 2013 @ 09:26
  3. I cerottini sono un sistema ottimo per non russare.
    Toroseduto l’hanno comprato in un outlet o in un mercatino delle pulci, d’altra parte, taccidis si sentiva troppo solo…
    Quando sabatini e baldini se ne andranno, sarà sempre troppo tardi.

    Comment by letizia — 23 Gennaio 2013 @ 10:06
  4. ahahahahahahh bellissimaaa …ma come ti vengono!!!!!?:)))))

    Comment by stefania — 23 Gennaio 2013 @ 11:34
  5. Finarmente ‘na bòna notizia:
    Ho letto, da quarche parte, che ar Senato è passato un Disegno de Legge cor titolo “Fondo Parlamentari in crisi”, a beneficio de quelli che co la prossima legislatura saranno trombati.
    So’ stati stanziati solo 143 mld de €uro.
    Nun ve pare che so’ pochi?
    I media hanno passato sotto silenzio sta bella notizia.
    Un motivo de più pe mannali tutti aff…..o.
    Pure sta vòrta nun me sporco le mani a fa la croce sopre la scheda.

    Comment by 'svardoASR'29 — 23 Gennaio 2013 @ 17:28

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>