Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

17 aprile 2017

Pasquetta

Pasquetta

***

A Roma, er giorno propio de Pasquetta,

er lunedì de l’Angelo a li santi,

la tradizzione impone a tutti quanti,

la gita fòri porta a ’na fraschetta.

 ***

Così che pare d’èsse villeggianti,

cor pranzo ar sacco e voja de porchetta,

ché tempo c’è pe fà la dieta stretta,

de quelle a base de lamenti e pianti.

 ***

È er solo lunedì de tutto l’anno,

che t’arzi senza er peso der mestiere,

com’è pe l’artri cinquantuno in danno.

 ***

A meno de nun èsse parucchiere,

sinnò Pasquetta è festa co l’inganno,

de chi la pija sempre in der sedere.

***

Stefano Agostino

______________________

***

  1. Buongiorno e Buona Pasquetta a tutti.
    Anche oggi un’altra perla del nostro Poeta!

    Comment by letizia — 1 aprile 2013 @ 09:39
  2. Bella ‘sta “scampagnata for de porta” descritta co maestria ner sonetto. Li fagottari, l’incannucciata o fraschetta, er vino spillato da la botte. Adesso andove li trovi così genuini? Manco la tradizzionale porchetta.

    Comment by 'svardoASR'29 — 2 aprile 2013 @ 15:21
  3. A Roma, er giorno propio de Pasquetta,
    er lunedì de l’Angelo a li santi,
    la tradizzione impone a tutti quanti,
    la gita fòri porta a ’na fraschetta. … (continua)

    Comment by Stefano — 28 marzo 2016 @ 08:04
  4. Bongiorno e bòna Pasqua de l’Angelo. Me sa che oggi nun è propio giornata p’anna’ pe’ fraschette o, peggio, pe’ prati. Arimannamo tutto ar 25 aprile e ar 1° maggio, semprechè san pluvio nun ce arimette ‘e mano.

    Comment by 'svardo AsR '929 — 28 marzo 2016 @ 09:07
  5. …ma se piove e tira vento… Giornata grigia, ma domani sarà migliore (spero)!
    Buona Pasquetta!

    Comment by letizia — 28 marzo 2016 @ 11:31
  6. Tutti fuoriporta e pranzo al sacco!
    Buona Pasquetta a tutti!

    Comment by letizia — 17 aprile 2017 @ 11:10
  7. Ber trittico de feste adatte a fa’ ‘n ber ponte lungo ben 17 gg. usufruenno de soli 8 gg. ‘n conto ferie (me pare che i sabati nun conteno come ferie). Questa nun è ‘na pasquetta, è propio ‘na pasqua!
    Comunque nun sarà mai come ai tempi dele fraschette o ‘ncannucciate.
    Oggi e l’artre du’ feste, ce saranno prati e boschetti pieni de cartacce e buste de plastica abbandonate, ‘n barba all’etica civica
    AUGURI E BONE FESTE!!!

    Comment by 'svardo AsR'29 — 17 aprile 2017 @ 19:59

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>