Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

3 Luglio 2013

Grugno e soriso

Grugno e soriso

***

Si nun è sempre facile e immediato

d’avé er soriso ch’è stampato in faccia,

l’aveccelo, che piaccia o che nun piaccia,

è segno de grannezza dichiarato.

***

Nisconne li probblemi e nun dà traccia

de ‘gni penziero che cià er corucciato,

apre le porte a l’èsse ricambiato,

a svejà er còre e a spalancà le braccia.

***

Si nun ce credi, provace pe sfizzio,

a buttà via quer grugno a ’mbrattà er viso,

e nun me dì ch’è tutto ‘sto supplizzio.

***

Sostituillo mó co un ber soriso,

così, come te viè, è un primo inizzio,

vedrai te cambia er monno a l’improvviso.

***

Stefano Agostino

_____________________________

  1. Un atteggiamento sorridente e positivo non genera solo buon umore e allegria ma è anche un antidoto contro la sfiga…

    Comment di Silvio — 3 Luglio 2013 @ 09:21
  2. Bello. Ottimo suggerimento!
    Purtroppo, se penso alla Magica, c’è poco da sorridere (visto che ci deridono).

    Comment di letizia — 3 Luglio 2013 @ 09:49
  3. Caro Silvio, concordo al 100 per 100.

    Comment di Stefano — 3 Luglio 2013 @ 09:55
  4. Buongiorno a tutti. Ogni tanto i Romanistoni riescono fuori, è il turno di Antonello Venditti e Claudio Amendola, il primo vorrebbe ritirare l’inno e il secondo dichiara che non rinnovera’ l’abbonamento……a questo punto un bel CHISSENEFREGA ci sta proprio bene, per non essere volgare ! Daje Roma Daje.

    Comment di roberto genesis — 3 Luglio 2013 @ 12:09
  5. Pur’io 100% Silvio. Penzo che sorridenno se pò, pure, manna’ a quer paese chi ce strarompe le sacre sfere. Magara s’offenne de meno.
    Caso Venditti, premesso sempre un grande FORZA ROMA!!!: ma che te vòi canta’ co sta squadra? Però, dato che cantallo da emozzione, c’è chi va apposta a lo stadio pe potello canta’ a piena voce.

    Comment di 'svardoASR'29 — 3 Luglio 2013 @ 14:04

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>