Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

10 Luglio 2022

Dar Vangelo der giorno: “er samaritano”

Dar Vangelo der giorno: “er samaritano”

***

“Che ciò da fà pe avé la vita eterna?”

Chiese a Gesù un dottore de la legge,

“Lo sai quer che sta scritto e, si sai lègge,

su amà Dio tuo e er prossimo se ‘mperna!”

***

 – “Chi è er prossimo, però? De quale gregge?”

– “Dimmelo tu: te parlo de ‘na terna,

de ommini che, pe ‘na via esterna,

han visto un omo a tera, fatto in schegge.

***

Nun s’è fermato er primo, un sacerdote,

manco er seconno ch’era là, un levìta,

solo un samaritano, fedi ignote, …

***

… riccorze l’omo e je sarvò la vita”.

“Er prossimo fu questo!” – “Fanne dote,

comportete così, fino a l’uscita”.

***

Stefano Agostino

_________________________

***

  1. Bello questo appuntamento domenicale con il Vangelo!

    Comment by letizia — 14 Luglio 2013 @ 10:14
  2. Er Vangelo se sa, so’ parole vecchie che nun invecchieno mai, ma, ariccontate a sta magniera, arisurteno com’appena scritte.
    E’ dura pe l’umano egoismo e lo vedemo ‘gni giorno, quanno liticamo co l’ombra nostra.

    Comment by 'svardoASR'29 — 14 Luglio 2013 @ 12:26
  3. Bongiorno e bòna domenica. Er nocciolo d’a questione è che semo noi a facce, pe primi, prossimo pe’ l’antri; senza sta a aspetta’ che quarcuno se fa prossimo pe’ noi. Dai e forse riceverai.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 10 Luglio 2016 @ 07:24
  4. Il Vangelo di Oggi ci invita ad amare il nemico: ma ne siamo veramente capaci?
    Buona Domenica!

    Comment by letizia — 10 Luglio 2016 @ 09:44
  5. Il Vangelo di oggi ci invita a “servire” il nostro prossimo, anche se spesso questo “servizio” ci distoglie dai nostri affari! Io cerco di fare del mio meglio, anche se qualche volta brontolo un po’(spero che Gesù mi perdoni)!
    Buona Domenica.

    Comment by letizia — 14 Luglio 2019 @ 12:41
  6. “Che ciò da fà pe avé la vita eterna?”
    Chiese a Gesù un dottore de la legge,
    “Lo sai quer che sta scritto e, si sai lègge,
    su amà Dio tuo e er prossimo se ‘mperna!”

    Comment by Stefano — 10 Luglio 2022 @ 04:16
  7. La parabola del Buon Samaritano ci riporta ad essere prossimo per chi ne ha bisogno. Infatti, Gesù ci insegna a divenire occasione di carità per l’altro, come lo è stato il samaritano.
    Buona serata.

    Comment by letizia — 10 Luglio 2022 @ 18:02

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>