Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

31 Agosto 2018

L’amministratore de condominio

Tags: , , ,

assemblea 2

L’amministratore de condominio

******

“Che vòi fà te da granne?” – chiese mamma.

Ero un pischello e dissi: “Er carciatore!

Pure er pilota o l’esploratore

o lo scènziato, pe allargà la gamma”.

***

Ma mó direbbe l’AMMINISTRATORE,

quello de condominio, er cui programma,

è de trovà la crema che je sfiamma,

le dita a contà sòrdi a tutte l’ore.

****

Basta fissà ‘gnitanto un’assemblea,

parlà de scale, tegole e terazzo,

buttacce in mezzo l’ENI o ar più l’ACEA …

***

… è tutto qua, nun hai da fà più un cazzo,

sinnò che stà a penzà a quarch’artra idea,

pe arisvotà le tasche der palazzo!

*****

Stefano Agostino

______________________________

***

  1. Verrebbe da dire “Che lavoro infame”, ma poi penso che sia piu’ una vocazione (io nn avrei mai tutta quella pazienza). In fondo anche tu sei un amministratore di condominio, come quale??? ma è il nostro Condominio/BLOG (Romanista), e ti riesce benissimo, sempre puntuale, preciso e molto DIPLOMATICO.
    Baci, Fede.

    Comment by Federica_Perla — 19 Novembre 2009 @ 10:21
  2. Mi sono sempre chiesto se l’amministratore di condominio fosse un eroe o un malfattore, se per fare quello che fa deve avere la pazienza di un missionario o la scaltrezza di un sindacalista! Resta un mistero. L’unica certezza è che siamo un popolo di litigiosi.

    Comment by Silvio — 19 Novembre 2009 @ 11:40
  3. Dio creò l’uomo e poi, per farlo litigare con un suo simile, creò il condominio. Silvio secondo me la tua domanda prevede entrambe le risposte…..
    Stefano questo sonetto è eccezionale, uno dei più VERI che hai scritto. Complimenti

    Comment by Massimiliano "Bariggio" — 19 Novembre 2009 @ 13:18
  4. Beh, caro Stefano tu sei TUTTO IL CONTRARIO DI UN AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO MEDIO ITALIANO!!Bacio. Io non vado mai alle riunioni condominiali proprio perchè detesto litigare 😀

    Comment by Principessa — 19 Novembre 2009 @ 13:41
  5. “Che vòi fà te da granne?” – chiese mamma.
    Ero un pischello e dissi: “Er carciatore!
    Pure er pilota o l’esploratore
    o lo scènziato, pe allargà la gamma”. … (continua)

    Comment by Stefano — 31 Agosto 2018 @ 07:45
  6. Che mestieraccio stà sempre in mezzo a gente che litiga ehh???

    Comment by Silvio — 31 Agosto 2018 @ 14:07
  7. Io ancora ne devo trovare uno onesto!
    Buon Pomeriggio!

    Comment by letizia — 31 Agosto 2018 @ 17:12

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>