Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

19 Novembre 2017

Dar Vangelo der giorno: “la parabbola de li talenti”

Dar Vangelo der giorno:

“la parabbola de li talenti”

***

 Appena prima de partì pe un viaggio,

un omo dà a li servi li talenti

a uno 5, a un artro 2 e – attenti –

a uno 1 e parte. Er primo, saggio, …

***

… li fa fruttà co boni investimenti

e li raddoppia co granne coraggio,

anch’er seconno uguale, er terzo, gaggio,

sottera quer talento e nun cià aumenti.

***

Quanno aritorna, l’omo chiede er conto:

er primo, cor seconno sò premiati,

p’er frutto dato e reso ner confronto.

***

Ar terzo, ch’er talento s’è anniscosto,

je viè levato tutto e, da gran tonto,

viè subbito cacciato da quer posto.

***

Stefano Agostino

__________________________

***

  1. Appena prima de partì pe un viaggio,
    un omo dà a li servi li talenti
    a uno 5, a un artro 2 e – attenti –
    a uno 1 e parte. Er primo, saggio, … (continua)

    Comment by Stefano — 16 Novembre 2014 @ 06:48
  2. Chi co coraggio e a propio rischio divurga e difenne la fede ‘n Dio Uno e Trino sarà premiasto ‘n cielo, chi, ‘nvece, ‘a tie’ anniscosta ‘nder canterano nun avrà premio. Pochi saranno i premiati.

    Comment by 'svardoASR'29 — 16 Novembre 2014 @ 07:55
  3. Bellissimo! (meglio tardi che mai!)
    Buona serata a tutti.

    Comment by letizia — 16 Novembre 2014 @ 20:39
  4. Sòrdi e ‘nsegnamenti so’ sempre da mette’ a frutto.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 19 Novembre 2017 @ 10:26
  5. Ognuno di noi ha ricevuto da Dio doni, chi più chi meno, che devono essere messi a frutto. Anche con un solo talento, si può agire in modo lodevole e ricevere alla fine il giusto compenso.
    Buona Domenica.

    Comment by letizia — 19 Novembre 2017 @ 12:58

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>