Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

16 Luglio 2015

Sedici lujo e oggi fai 70

Sedici lujo e oggi fai 70

***

Sedici lujo oggi e fai 70,

nummero tonno come compreanno,

AUGURI MAMMA, senza trucco o inganno,

de quelle a tempo pieno e a mano-santa.

***

Me chiedo tutti l’artri come fanno

a nun avecce te, ‘na mamma tanta,

e che fortuna io, manco so quanta,

a èsse tu’ fìo e l’artri che ne sanno…

***

Ché pure tra l’acciacchi e li penzieri

ciài sempre quer soriso ar tempo giusto

che fa l’impicci e guai, già meno neri.

***

Bon compreanno mamma, tanti auguri,

che a festeggià così, ce pìo più gusto,

pe un artri cento d’anni e più futuri. 

***

Stefano Agostino

_________________________________

***

  1. Sedici lujo oggi e fai 70,
    nummero tonno come compreanno,
    AUGURI MAMMA, senza trucco o inganno,
    de quelle a tempo pieno e a mano-santa. … (continua)

    Comment by Stefano — 16 Luglio 2015 @ 06:45
  2. Tante mamme vorrebbero avere un figlio come te. TANTI AUGURI ALLA TUA MAMMA!!!!!!!!!!!!!!!!

    Comment by letizia — 16 Luglio 2015 @ 08:50
  3. Buon compleanno signora Gabriella!!!

    Comment by Silvio — 16 Luglio 2015 @ 10:37
  4. Auguri a la sòra Gabbriella!
    Metto ‘n bocca a Lajo er finale d’a canzone che cantavo a mi moje: “….So’ tutte belle le mamme der monno, ma sopratutte più bella tu sei, tu che m’hai dato er tuo bene profonno e sei la mamma dei fiji miei”

    Comment by 'svardoASR'29 — 16 Luglio 2015 @ 12:50
  5. Grazie a tutti di cuore da parte mia e specialmente da parte di mia mamma. Vi voglio bene. Stefano

    Comment by Stefano — 16 Luglio 2015 @ 14:03

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>