Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Pillole

31 luglio 2018

“Luglio” testo rivisitato e corretto

“Luglio” testo rivisitato e corretto

***

Lujo, un mese ch’è ‘no scojo,

che nun finisce mai … ia ia ia iahi.

Lujo, un callo che me squajo

e un’afa che nun sai … ia ia ia iahi.

Solo tu, che stai ar mare,

grazzie ar ca…, fai come te pare,

e dicevi… lujo ce porterà fortuna

… te credo stai a Corfù …

 Io me ‘ncoccio sott’ar Sole

un callo che se mòre

in metro pòro me…

***

Lujo, però si nun me sbajo

domani sloggerai … ia ia ia iahi,

lujo, ma penza tu che guaio,

quanno aritornerai … ia ia ia iahi,

ma perché …. ‘gni anno aritorni,

sempre tu … trentuno giorni,

ma tra poco, a costo che te sfanculi agosto

 me maschero da gnù …

basta che mentre lasci er posto

er grill ar girarosto

io nun lo faccio più ….

***

Lujo adesso già sto mejo

che bello te ne vai … ia ia ia iahi

lujo, ma penza si me svejo

è ar 5 ancora stai … ia ia ia iahi

si è così, prenno e m’ammazzo,

tanto tu m’hai rotto er ca…zzo,

ma peffortuna, lo dice anche la Luna

ch’er primo agosto è lì,

lujo, sparisci cor tuo imbrojo

ner mentre che me sdraio … io te sfanculo qui ...

la la la la la la la la la la ia ia ia iahi…

***

Stefano Agostino

***

  1. Lujo, ammazza tu che scojo,
    che nun finiva mai … ahi ia ia ia hi
    Lujo, un callo che me squajo
    e un’afa che nun sai … ahi ia ia ia hi. … (continua)

    Comment by Stefano — 31 luglio 2015 @ 09:11
  2. Eh sì amici miei, co’ le unghie e coi denti ce lo siamo conquistati agosto! Ovviamente parlo per chi l’interomesediluglio è stato qui a soffrì nel delirio del lavoro e del caldo della città…
    Buone vacanze a tutti!

    Comment by Silvio — 31 luglio 2015 @ 09:19
  3. ahahahahah!!!!!!!!! Ma è bellissimooooo!!!!!!!!! Sei troppo forte Stefano!!!!
    Buon 31 luglio!

    Comment by letizia — 31 luglio 2015 @ 13:10
  4. Tranquilli che poi direte: ammazza aoh quanto piove! Defatti AGOSTO (che poi è er mese cognomastico de Stefano “Agostino”), dopo ‘n’antra settimana de callaccia, ce propinerà 4 o 5 giorni de bufere.

    Comment by 'svardoASR'29 — 31 luglio 2015 @ 15:37
  5. Riccardo del turco… un mito! Ma il nostro Stefano è meglio…

    Il pensiero del giorno con Salah potrebbe diventare il tormentone estivo agostano… ce n’è per tutti i giorni:

    Sim Salah bim! (Silvan)

    Che salah, che salah, che salaaaaaaah, che salah dell’ASR chi lo sa…. sa far tutto, o forse niente, da domani si vedrà, ma salah, che l’hai comprato a fà? (Josè Feliciano, Ricchi e poveri)

    Salah salah, salah ma non ci credo, Chissà chissà chissà se salah vero, però però io son come tommaso e non ci credo, finchè non si allena al paso. (zecchino d’oro)

    Che confusione, salah perchè t’han preso, è un’emozione che cresce piano piano, o sabatini, stacci più vicino, salah perchè l’hai preso (Ricchi e poveri)

    Comment by pablo bighorn — 31 luglio 2015 @ 22:11
  6. Grandissimo Pablo. Mi hai fatto troppo ridere.

    Comment by Stefano — 1 agosto 2015 @ 02:53
  7. Adoro luglio, l’estate e il caldo. E ora che siamo alla fine si comincia già a intravedere la calma delle prossime settimane e l’incomparabile bellezza di Roma nostra per le strade semivuote!

    Comment by Silvio — 28 luglio 2016 @ 08:44
  8. Bellissimo sonetto che canta luglio! Purtroppo l’estate sta volando via: quando l’aspetti non arriva mai e poi se ne va in un lampo!
    Buona Giornata!

    Comment by letizia — 28 luglio 2016 @ 09:23
  9. Simpatica sta parodia, ma messo de bonumore. Però, si nun ce fossero lujo e agosto, me dici quanno vai in vacanza, ar mare o ‘n montagna, p’arifrescatte? Senza de loro stai fresco sempre o quasi.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 28 luglio 2016 @ 09:26
  10. OK, ho sbajato ‘n’antra vòrta ….. “m’ha messo de bonumore”

    Comment by 'svardo AsR'29 — 28 luglio 2016 @ 09:27
  11. L’avete presa troppo sul serio. La mia era una parodia per scherzarci su.

    Comment by Stefano — 28 luglio 2016 @ 09:41
  12. Er penziero der giorno me trova pienamente d’saccordo.
    Se penza solo a fa’ plusvalenze, pe’ poi compra’ li cloni de quelli venduti e consenti,’ pure, a l’antri de fa’ plusvalenza. MJejio tenecce li nostri ‘n prima battuta. Magara va a feni’ a la Juventus.

    Comment by Romamor AsR29 — 28 luglio 2016 @ 12:54
  13. Lujo, un mese ch’è ‘no scojo,
    che nun finisce mai … ia ia ia iahi.
    Lujo, un callo che me squajo
    e un’afa che nun sai … ia ia ia iahi. … (continua)

    Comment by Stefano — 31 luglio 2018 @ 05:37
  14. Bongiorno. Sembra che, pure st’anno, Agosto ce riserverà previsioni de pioggia nella prima quindicina e forse oltre.

    Comment by 'svardo — 31 luglio 2018 @ 05:45
  15. Bòna fine de Lujio, mese che se ne va, co’ tutta ‘a calura africana e ortre. Agosto pare che sarà ancora abbastanza callo, ma co’ abbastanza piogge fastidiose. Arifrescherà ‘n pò.

    Comment by 'svardo — 31 luglio 2018 @ 10:54
  16. Carina la canzone col testo “rivisitato e corretto”, chissà che ne pensa Riccardo Del Turco! Certo che fa veramente caldo! ma si sa è estate!
    Buona Giornata.

    Comment by maria letizia — 31 luglio 2018 @ 12:04
  17. Daje! Stefano diventa paroliere su musica. A presto li sonetti saranno da canta’. Daje che la strada pe’ San Remo, pure se ardua, è sempre praticabile; abbasta che trovi chi te mette ‘n musica li sonetti. Bella sta parodia de Luglio.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 31 luglio 2018 @ 14:09

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>