Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani

30 Aprile 2016

Aldo Fabrizi – Er medico m’ha detto

Er medico m’ha detto

***

“Commenda caro è d’uopo che le dica

che l’italiano, escluso er proletario,

pappa tre vorte in più der necessario,

sottoponenno er còre a ‘na fatica.

***

De fame, creda, nun se mòre mica,

piuttosto accade tutto l’incontrario,

e chi vò diventà un centenario

ha da evità perzino la mollica.

***

Perciò m’ascorti e segua er mio dettame,

a tavola nun resto e nun me riempio

e m’arzo sempre che ciò ancora fame”.

***

Embè, quanno ch’ar medico ce credi

bisogna daje retta: mó, presempio,

l’urtimo piatto me lo magno in piedi.

***

Aldo Fabrizi

___________________________

***

  1. “Commenda caro è d’uopo che le dica
    che l’italiano, escluso er proletario,
    pappa tre vorte in più der necessario,
    sottoponenno er còre a ‘na fatica. … (continua)

    Comment di Stefano — 3 Ottobre 2015 @ 07:58
  2. ahahahah!!!!! Grande Fabrizi.
    Buon Sabato e FORZA ROMA!

    Comment di letizia — 3 Ottobre 2015 @ 10:04
  3. Bon sabbato a tutti.
    Sto sonetto der granne Ardo Fabbrizi casca propio a proposito der tentativo de dieta che sto a fa’; ‘nfatti er busillisse sta propio ne l’urtimo boccone, perché tengo er vizzio de nun lassa’ gniente ner piatto.

    Comment di 'svardoASR'29 — 3 Ottobre 2015 @ 10:44
  4. Io, medico o non medico, MI DEVO ASSOLUTAMENTE SFORZARE di stare a dieta fino a Natale!

    Comment di principessa — 5 Ottobre 2015 @ 11:19
  5. Hahahaha giustoooo grande Fabrizi

    Comment di laura — 30 Aprile 2016 @ 07:58
  6. Fenomeno “…l’urtimo piatto me lo magno n piedi”
    Buona giornata.

    Comment di letizia — 30 Aprile 2016 @ 10:39
  7. Bongiorno a tutti e bon mese de maggio. Oggi è er 1° de maggio, ma de sta festa c’è solo che capita de domenica. Nun ariesco a dormi’, forse me so’ magnato l’urtimo piatto ‘n piedi pur’io.

    Comment di 'svardo AsR '929 — 1 Maggio 2016 @ 01:09

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>