Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

26 Dicembre 2015

26 dicembre: er comple-astico

 

26 dicembre: er comple-astico

***

‘Gni 26 dicembre  pìo ‘na tacca

e segno un anno in più, a sommà la vita,

me serve a riguardamme de sfuggita,

pe un anno, co me stesso, in de la sacca.

***

È come a dì, contanno co le dita,

quer ch’è successo, da la va o la spacca,

si è d’appraudì o più da dà ‘na pacca

inzù la spalla, pure un po’ ingobbita.

***

‘Gni ventisei dicembre è er compreanno,

che annà a vedé è anche mio onomastico

uniti da un destino de rimanno.

***

Pe auguramme, in modo un po’ sarcastico,

de ritrovamme a festeggià ‘st’artr’anno,

quer che io chiamo er dì de “comple-astico”.

***

Stefano Agostino 

__________________________

***

  1. ‘Gni 26 dicembre pìo ‘na tacca
    e segno un anno in più, a sommà la vita,
    me serve a riguardamme de sfuggita,
    pe un anno, co me stesso, in de la sacca. … (continua)

    Comment by Stefano — 26 Dicembre 2015 @ 06:26
  2. Caro Stefano, Tanti Auguri di Buon Complea…stico e che il Signore ti benedica sempre.
    Buon S. Stefano a tutti!

    Comment by letizia — 26 Dicembre 2015 @ 10:45
  3. A me piace di più “Compleannastico”!
    Ma la cosa più importante (e lo dico da egoista) è farMI tanti tanti tanti AUGURI di potermi deliziare ancora dei tuoi Sonetti, impareggiabili come lo sei tu.
    TVTB
    Paolo

    Comment by Pablo BigHorn — 26 Dicembre 2015 @ 11:29
  4. Grazie Letizia e grazie Paolo che come al solito mi scaldi il cuore. Grazie

    Comment by Stefano — 26 Dicembre 2015 @ 12:49
  5. AR GRANNE STEFANO DICO FORTE E CHIARO: BON COMPLEANNO E BON ONOMASTICO; poi li pò uni’ come je pare: ‘n matrimonio, convivenza reggistrata o convivenza libbera; ma sempre auguri de còre so’.
    Magara 100 de sti giorni pònno sembra’ troppi, ma co li tempi de mo nun se mai, pò esse’ che manco abbasteno. Se necessario, spero d’ariusci’ a fa’ l’aggiunta de artri ancora, si, così divento Matusalemme.

    Comment by 'svardo AsR '929 — 26 Dicembre 2015 @ 13:29
  6. Ste’, vedenno come procede er cammino da Roma, che pe vince ‘n trofeo ha da aspetta’ armeno 20 anni, te auguro de riusci’ a vede ‘a conquista de armeno ‘na ventina de “manite” der tipo der Barça. AUGURI DE BON COMPREANMASTICO.

    Comment by RomamoR AsR '929 — 26 Dicembre 2015 @ 13:34
  7. ‘Svardo, grazie di cuore.

    Comment by Stefano — 26 Dicembre 2015 @ 14:35

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>