Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

10 Gennaio 2017

La salita

La salita

***

Quann’er cammino me se fa in salita,

arzo la testa a rimirà la cima

ma nun la riesco a véde e fà ‘na stima,

ho da salì, la sola via d’uscita …

***

… pe affrontà la strada e pe fà prima,

nun guardo avanti, ché tanto è infinita,

conto li passi, uno a uno, a dita,

ma te le spiego mejo co ‘sta rima.

***

Invece de guardà a quanto me manca,

si faccio un passo è già uno de meno,

 co ‘sto penziero e er passo messo in banca, …

***

… io seguito er cammino e me ce alleno,

ma pure ch’er percorzo un po’ me stanca,

ariverò a la vetta senza un freno.

***

Stefano Agostino

_________________________

***

  1. Quann’er cammino me se fa in salita,
    arzo la testa a rimirà la cima
    ma nun la riesco a véde e fà ‘na stima,
    ho da salì, la sola via d’uscita … (continua)

    Comment di Stefano — 10 Gennaio 2017 @ 08:30
  2. E’ la metafora del martedì, quando la strada è ancora lunga e in salita, ed è meglio non controllare quanto manca ma proseguire a testa bassa senza fare troppi calcoli…
    Dobbiamo però sempre ricordare che ogni fatica è a misura d’uomo, e che quando abbiamo la salute e la giusta disposizione d’animo per affrontare la quotidianità la metà del lavoro è fatto!
    Lo slogan britannico NO PAIN NO GAIN suggerisce che i propri successi sono goduti appieno solo dopo esserseli ben sudati!

    Comment di Silvio — 10 Gennaio 2017 @ 09:15
  3. Bello il sonetto! Per Silvio è la metafora del martedì, per me è la metafora della ROMA: la cima è sempre troppo lontana, specialmente quando si perdono i pezzi per la strada.
    Buona Giornata!

    Comment di letizia — 10 Gennaio 2017 @ 09:54
  4. ‘ngiorno! Penso che pe’ l’omo, ‘nteso come umanità, ‘a salita nun fenisce mai; sembra ‘na fatica, ma a la fine quello che conta è ariva’ a vede quello che ce sta ‘n cima e conquistata ‘na cima ne appara ‘n’antra più arta..

    Comment di 'svardo AsR'29 — 10 Gennaio 2017 @ 11:45
  5. Per aspera sic itur ad astra

    Comment di Pablo BigHorn — 11 Gennaio 2017 @ 09:41

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>