Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

22 Febbraio 2017

La scissione der PD, gran rottura DP

La scissione del PD, gran rottura DP

***

Sò giorni che oramai nun c’è argomento,

se parla de PD e la sua scissione,

l’unica cosa che fa un po’ eccezzione

è de sfonnà la Raggi e er Movimento.

***

E co ‘sta storia de ‘sta divisione,

rottura ch’è insanabbile, un tormento,

Renzi de qua e de là assembramento,

in cerca ancora de sistemazzione.

***

Ma ar popolo italiano martoriato

da crisi in de ‘gni posto e ‘gni settore,

che je ne frega der PD spaccato?

***

Lontano già anni luce dar “palazzo”

e da ‘ste beghe senza arcun valore,

s’è rotto pure lui … ma er caro cazzo!

***

Stefano Agostino

_________________________

***

  1. Sò giorni che oramai nun c’è argomento,
    se parla de PD e la sua scissione,
    l’unica cosa che fa un po’ eccezzione
    è de sfonnà la Raggi e er Movimento. … (continua)

    Comment by Stefano — 22 Febbraio 2017 @ 08:18
  2. La politica è sempre stata l’antitesi della credibilità, questi oggi poi nun se regolano proprio…

    Comment by Silvio — 22 Febbraio 2017 @ 10:16
  3. E’ davvero una gran rottura DP!
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 22 Febbraio 2017 @ 12:04
  4. Bon pomeriggio. Nun vedo de che meravijasse de n’a scissione ‘n seno a la sinistra. ce ne so’ state tante: ne l’ante,fascismo da socialisti se so’ divisi in socialisti e comunisti, ner dopoguera, d’attualità, da PCI a Ulivo, a PDS + rifondazione comunista, a PD + R.C. + Sinistra comunista + SEL + artre minoranze sparze. Mo, chissà come s chiamerà st’artro strappo? Li unisce solo ‘na fede: ……… la grande e unica PAPPATA.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 22 Febbraio 2017 @ 14:26

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>