Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2016/17

15 Aprile 2017

Roma – Atalanta

Roma – Atalanta: 1-1

***

Un pari pe uno a uno a chiude er gioco,

quello che più che un gioco era un sogno,

e che io fino a qui e nun me vergogno,

ciavevo ner cassetto e manco fioco.

***

Ma è mejo che assai presto lo sbologno,

c’è da tené qui acceso ancora er foco

de quer seconno posto, pressappoco,

quarcosa de cui ciài un granne bisogno.

***

Che si nun hai centrato l’obbiettivi,

nun è raggione pe fallì anche questo,

perciò c’è da lottà e pure cattivi.

***

E c’è da fàllo tutti inzieme e presto,

e p’er seconno posto ce se attivi,

co tutto quer che c’è e pure cor resto.

***

Stefano Agostino

***

  1. Un pari pe uno a uno a chiude er gioco,
    quello che più che un gioco era un sogno,
    e che io fino a qui e nun me vergogno,
    ciavevo ner cassetto e manco fioco. …(continua)

    Comment di Stefano — 15 Aprile 2017 @ 17:31
  2. E BONASERA ar sogno. Speravo che sta squadra ariusciva a sfangalla co ‘na certa facilità contro sta Atalanta tenace, pe continua’ a porta’ avanti er sogno; come temevo nun ce riuscita e er pari mette i gravissimo pericolo er seconno posto. Ciao a tuttiiii!!!!
    Comunque dico sempre: FORZA ROMA e me rassegno a spera ancora ner futuro.
    A le belle statuine ce se giocava da regazzini, nun ce pònno gioca’ l’adurti che se beccheno quarche mijoncino/i l’anno. Speramo de nun ritrova’ er Porto.

    Comment di 'svardo AsR'29 — 15 Aprile 2017 @ 18:39
  3. So’ tarmente avvilito che manco ho firmato co …….

    Comment di Romamor AsR'29 — 15 Aprile 2017 @ 18:40
  4. Purtroppo ormai sono abituata a una Roma che quando deve fare l’ultimo sforzo sbraca. Comunque, pure Spalletti ha le sue colpe.
    Buona Sera!

    Comment di letizia — 15 Aprile 2017 @ 20:19

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>