Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2016/17

28 maggio 2017

Roma – Genoa

Roma – Genoa: 3-2

***

Che vòi rimà, ché sto a piagne pe Totti,

che manco quanno ch’ero un regazzino,

er CAPITANO eterno ch’er destino

cià arigalato … sì segna Perotti.

***

Vabbè hai vinto … ma come un bambino

sto a lagrimà pe l’anni initerotti

sò 25, e tu che te borbotti,

si penzo solo a Checco e a lui me ‘nchino?

***

Ché oggi a me de ‘sto seconno posto

de un’importanza pur fonnamentale,

me frega guasi gnente da qui a agosto.

***

Me tengo dentr’ar còre, e tanto vale,

avé avuto Francesco .. e quant’è tosto,

sapé che da domani gnente è uguale.

***

Stefano Agostino

***

PER IL VIDEO-SONETTO VAI QUI: 28.5.17 Roma-Genoa

***

******

  1. Che vòi rimà, ché sto a piagne pe Totti,
    che manco quanno ch’ero un regazzino,
    er CAPITANO eterno ch’er destino
    cià arigalato … sì segna Perotti. … (continua)

    Comment by Stefano — 28 maggio 2017 @ 22:05
  2. Stefano quant’è vero quello che hai scritto…..un emozione fortissima stasera…..lacrime a fiumi e se penso che TOTTI non giocherà più…..me pja proprio male!

    Comment by Laura — 28 maggio 2017 @ 22:15
  3. Bongiorno. Menomale che alla fine c’è stato un …otti ch’ha segnato er golle d’a vittoria. Artrimenti, pensanno a festeggia’, se perdeva er seconno posto. Adesso, è assai probabole, un nuovo grande vice presidente.
    A.S ROMA SEI e SARAI CMQ INDISTRUTTIBILE. CIO’ CHE CONTA SONO I TUOI COLORI IMMORTALI COME LA TUA CITTA’!!!
    FOOORZAAA ROOOMAAA!!!

    Comment by Romamor AsR'29 — 29 maggio 2017 @ 09:35
  4. Come lui nessuno mai. Né c’è stato, né probabilmente ci sarà mai! Un onore e un privilegio aver vissuto e seguito tutta la sua carriera calcistica. Dovrebbero dargli un posto d’onore nella società e intitolargli la curva più calda del nuovo stadio. Totti è un patrimonio della città e di tutti noi!

    Comment by Silvio — 29 maggio 2017 @ 10:29
  5. Francesco Totti sei un uomo insostituibile, resterai per sempre nei nostri cuori, ci hai fatto gioire e commuovere. Grazie Francesco per questi 25 indimenticabili anni che hai passato con noi, nessuno mai sarà come te!

    Comment by letizia — 29 maggio 2017 @ 11:34
  6. AHOOOOO!! FRANCESCO TOTTI E’ SANO VIVO E VEGETO. Ha solo terminata la fantastica carriera de “INEGUAGLIABILE” carciatore, tutta co’ addosso ‘n solo colore. E’ da augura’ lunga esistenza ar Campione che cambia vita.Se pònno ammette’du lagrime de commozzione, ma NO sta sfirza de commenti simili a necrologi, pe’ favore! Fossi ‘n LUI, ‘nvece de compiacemme, me darebbe ‘na grattata.
    Forza, che ar prossimo agosto ce saranno ancora 25 maje giallorosse, pronte a scegne ‘n campo pe’ onora’ er nòvo dirigente, ar quale AUGURAMO BON LAVORO!!!! SEMPRE SIA …… FOOORZAAA ROOOMAAA!!!!

    Comment by Romamor AsR'29 — 29 maggio 2017 @ 16:14

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>