Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Frammenti di Roma,I sonetti romani

23 Maggio 2019

A piedi pe Roma

A piedi pe Roma

***

Come conosci Roma, annanno a piedi,

ner tempo che pòi dedicà ar passeggio,

quanno che lassi l’auto ner posteggio,

tu ce pòi crede solo si lo vedi.

***

Senza probbrema arcuno de parcheggio,

co sòle e tacchi, prova eppoi me credi,

te pòi gustà ‘gni scorcio ‘ndó arisiedi,

che nun diresti mai sia de ‘sto seggio.

***

Ce sò l’anfratti e l’angoli anniscosti,

che nun li pòi sapé a annà de corza,

ner traffico, nemmanco si t’accosti.

***

Quelli da foto, de ‘na Roma scórza,

che chiedeno sortanto che t’apposti,

pe faje un “click” da conzervà pe forza.

***

Stefano Agostino

_____________________________________

***

  1. Verissimo. Solo passeggiando si assapora Roma nascosta, Roma sparita, ciò che sfugge agli occhi frettolosi. Noi sempre di corsa non gustiamo mai la bellezza e il fascino dell’Urbe. Quando ci capita di camminare allora capiamo meglio anche perché la città eterna attira così tanti turisti.

    Comment di Silvio — 23 Gennaio 2018 @ 08:21
  2. Ormai, è passato er tempo de quanno me piaceva anna’ a zonzo, senza ‘na meta, ‘n giro pe’ Roma. M’arizzontavo a lume de naso, senza guarda’ ‘a targa de che via era. Nun so si ancora adesso ce se respireno quell’odori e ce se vedeno quei colori. Mo tengo er rimpianto de nun potemme più fa’ quelle camminate.

    Comment di 'svardo — 23 Gennaio 2018 @ 09:35
  3. Roma ha certi angoli nascosti che quando ci si capita dentro si resta a bocca aperta! Comunque la si guardi, Roma è sempre la città più bella del mondo, anche quando si va di corsa. Purtroppo la stanno distruggendo (come la squadra omonima).
    Buona Giornata.

    Comment di letizia — 23 Gennaio 2018 @ 11:10
  4. Come conosci Roma, annanno a piedi,
    ner tempo che pòi dedicà ar passeggio,
    quanno che lassi l’auto ner posteggio,
    tu ce pòi crede solo si lo vedi.

    Comment di Stefano — 23 Maggio 2019 @ 05:44
  5. E’ suggestivo gironzolare tra i vicoli di “Roma sparita”, lo è per noi che in questa città ci viviamo, immagino come può apparire agli occhi di un visitatore nuovo… La grande bellezza non lascia nessuno indifferente!

    Comment di Silvio — 23 Maggio 2019 @ 10:08
  6. Meravigliosa Roma! la città più bella del mondo a tutte le ore del giorno e della notte!
    Buona Giornata.

    Comment di letizia — 23 Maggio 2019 @ 12:10

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>