Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2018-19

14 Gennaio 2019

Roma – Entella C.I.

Roma – Entella: 4-0

***

La prima gara de ‘sto novo anno

va co la Roma che arisale in sella,

e bella forza, tu dirai, l’Entella, 

ma intanto qui de scarze nun ce stanno.

**+

Appena ch’è inizziata scampanella

er primo go’ de Schick, un capodanno

de un novo corzo che stamo aspettanno,

da quanno ch’è venuto come stella.

***

Er due è de Marcano. Er tre è ancora

de Schick che inanella ‘sta doppietta

er quarto de Pastore che ariaffiora.

***

Se passa er turno, cosa bona e retta,

ché tutto er resto nun ce ‘mporta ora,

nun c’è peggior nemica de la fretta.

***

Stefano Agostino

***

  1. La prima gara de ‘sto novo anno
    va co la Roma che arisale in sella,
    e bella forza, tu dirai, l’Entella,
    ma intanto qui de scarze nun ce stanno. …

    Comment di Stefano — 14 Gennaio 2019 @ 23:33
  2. Schick è di lusso! Finalmente il ragazzo si è sbloccato e questa è una gran buona notizia. Mi sembra comunque il reparto di centrocampo quello con maggiore personalità e talento. Sono molto fiducioso che il girone di ritorno avrà un robusto cambio di marcia rispetto a quello d’andata.

    Comment di Silvio — 15 Gennaio 2019 @ 08:37
  3. VITTORIA! anche se contro una squadra di serie C. Speriamo che continuino!
    Buona Giornata.

    Comment di letizia — 15 Gennaio 2019 @ 10:40
  4. Bòna giornata a tutti li romanisti, contenti e scontenti. E’ ita pure sta passeggiata. Sarebbe stato doloroso si fosse ita ar contrario. Stranamente, li golle so’ stati messi a segno dalli tre meno fortunati der momento. Aoh! Speramo che sia er risvejio definitivo de tutto er team, pure se l’avversario …. mbhe, nun era der tutto ….avversario.

    Comment di Romamor '29 — 15 Gennaio 2019 @ 11:06
  5. Ha ragione Romamor, i tre marcatori sono i più scarsi/criticati del momento, che sia di buon auspicio.
    Sono rimasto piacevolmente sorpreso dal l’olandese, ha dimostrato di avere gamba e tecnica. Finora era un oggetto misterioso a causa di infortuni gravi e ripetuti, d’altronde monci lo aveva comprato già rotto.
    È vero che le prestazioni vanno tarate sulla consistenza dell’avversario, ma ancora ricordo con orrore l’eliminazione con lo Spezia, in campo c’erano pjanic e dzeko, mica gli ultimi arrivati…
    Non è mai facile, e l’entella mi sembra assai più forte dello Spezia dell’epoca

    Comment di Pablo Bighorn — 17 Gennaio 2019 @ 21:12

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>