Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Clip art

1 Gennaio 2020

Un eterno Capodanno

***

  1. Me piacerebbe che ‘gni giorno a l’anno
    fusse er primo gennaio e un novo inizzio,
    co nove luci, come ner sorstizzio,
    nun solo perch’è er dì de Capodanno.

    Comment by Stefano — 1 Gennaio 2020 @ 08:33
  2. Ogni anno mi faccio tante promesse che poi non mantengo! Spero che quest’anno almeno qualcuna ne porterò a compimento! Buon Anno a tutti e Buona Giornata.

    Comment by letizia — 1 Gennaio 2020 @ 12:12

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>