Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2019-20

22 Gennaio 2020

Juventus – Roma C.I.

Juventus – Roma: 3-1

***

Ancora un’artra granne delusione,

la Coppa Italia nun è più pe noi,

pòi ariggirattela pe come vòi,

tanto è così co ‘sta competizzione.

***

Ner primo tempo da un inizzio poi

nemmanco tanto male pe gestione,

se fa un tracollo che nun cià raggione,

sinnò ner fatto che li nostri eroi …

***

… a questi je regaleno er vantaggio,

e poi er due a zero e er tre a gnente,

chiudenno ar primo tempo ‘sto passaggio.

***

Er tre a uno è un po’ meno avvilente,

ma tanto ciarimane un ber miraggio,

vince ‘sta coppa solo co la mente.

***

Stefano Agostino

***

  1. Ancora un’artra granne delusione,
    la Coppa Italia nun è più pe noi,
    pòi ariggirattela pe come vòi,
    tanto è così co ‘sta competizzione. …

    Comment di Stefano — 22 Gennaio 2020 @ 23:05
  2. Bongiorno a tutti! Vabbè ch’a speranza ha daesse’ l’urtima a mòri’, ma ce credevate davvero che se poteva arimedia er passaggio? Pure, pure che fosse, ma ‘na squadra rimaneggiata che ce potevada’? Quanno ar completo nun ariesce a leva’ ‘n ragno dar buco? Forse era mejo da forfait e fa riposa’ li du pedatori ancora validi, arisparmianno pure i sòrdi der viaggio e der pernottamento. FORZA ROMA, passeranno sti tempi cupi.

    Comment di 'svardo — 23 Gennaio 2020 @ 08:06
  3. P.S.:Sur finale me so’ addormentato; spero che nun ce sia stato quarche ‘nfortunio a quarche giallorosso!

    Comment di 'svardo — 23 Gennaio 2020 @ 08:10
  4. Il Pensiero del Giorno è il miglior commento a questo sonetto! Sarà per un’altra volta, forse.
    Buona Giornata.

    Comment di letizia — 23 Gennaio 2020 @ 10:08
  5. Il divario tecnico tra i due organici è ancora notevole, i punti di differenza in classifica, seppur con aiutini ai bianconeri e torti subiti ai giallorossi, parlano chiaro.
    Tanto premesso, va anche aggiunto che gli infortuni hanno pesato molto. Kolarov più di questo non può dare per questioni anagrafiche e cedere Luca Pellegrini è stata un’operazione sciagurata. Fonseca continua a far giocare Florenzi in un ruolo inadeguato poiché lui ha vocazione più offensiva che difensiva. Kluivert è ancora acerbo, discontinuo e sopravvalutato. Dzeko non ha un degno sostituto. Cristante appena rientrato dall’infortunio ha fatto quello che ha potuto ma le sue qualità non si discutono. Under gioca come uno che sta per (o vuole) cambiare aria. Per non farci mancare nulla ieri è uscito per infortunio Diawara, il migliore tra i suoi compagni fino a quel momento.
    Ma Mkhitaryan e Pastore che fine hanno fatto, li hanno ibernati???

    Comment di Silvio — 23 Gennaio 2020 @ 10:55

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>