Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Clip art

29 Aprile 2010

Mòre er santo

mòre er santo

  1. …. io non mi sento molto bene oggi 😉

    Comment by Principessa — 29 Aprile 2010 @ 14:55
  2. Il 20 dicembre consegnami la targa di bronzo con questo epitaffio, mi raccomando non dimenticare le viti per fissarla per bene… Al resto penso io: farò un lavoretto pulito pulito!

    Comment by Silvio — 30 Aprile 2010 @ 10:56
  3. Silvio se serve una mano….

    Comment by Federica_Perla — 30 Aprile 2010 @ 14:15
  4. Di grazia, illuminate ‘n’ignorante: che d’è er 20 dicembre?

    Comment by 'svardo — 6 Maggio 2010 @ 17:12

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>