Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Nuova edizione,Romanamente

12 Ottobre 2021

Er viaggio de Colombo

Er viaggio de Colombo

***

Immaggino Cristoforo Colombo

ner viaggio a bordo de le Caravelle,

cercà le Indie senza mai vedelle,

tra l’orizzonte d’acqua e lo strapiombo.

***

Un equipaggio d’ommini da celle,

pe l’occasione libberi dar piombo,

dije che nun è piatto, quadro o rombo,

ma tònno er monno visto da le stelle.

***

Li lunghi giorni de navigazzione,

rischià la vita a predicà la sfera,

tra la bonaccia e venti da ciclone.

***

E quanno er sogno je sembrò chimera,

tra mozzi e marinai in rivoluzzione,

chissà mai che penzò ar grido: “TERA !!!”

***

Stefano Agostino

______________________

***

  1. Immaggino Cristoforo Colombo
    ner viaggio a bordo de le Caravelle,
    cercà le Indie senza mai vedelle,
    tra l’orizzonte d’acqua e lo strapiombo. …

    Comment by Stefano — 12 Ottobre 2021 @ 05:50
  2. Ho letto diverse cronache e biografie circa la straordinaria impresa di Colombo. Questo visionario ambizioso e coraggioso ha aspettato la riconquista dell’Andalusia da parte della Corona di Spagna che ha scacciato i mori dopo quattro secoli di occupazione per andare a chiedere alla regina Isabella il finanziamento per una spedizione che appariva folle. Lui è l’emblema della naturale inclinazione dell’umanità, spinta dal desiderio di superare i propri limiti e dalla curiosità di scoprire cosa c’è dietro una montagna o al di là del mare

    Comment by Silvio — 12 Ottobre 2021 @ 10:11
  3. Peccato che poco dopo la scoperta delle nuove terre tutti i criminali, fuorilegge, malviventi, assassinì, banditi, ecc.ecc della civile Europa si siano riversati nel nuovo mondo per distruggerlo! Certo non è colpa di Colombo, però….!
    Buona Giornata.

    Comment by letizia — 12 Ottobre 2021 @ 13:32

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>