Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani

20 Luglio 2010

Un anno de Roma in rima

un anno di

Un anno de “Roma in Rima”

 

Un soffio su sta prima candelina,

che ROMA IN RIMA oggi compie un anno,

passato a verzeggià così rimanno,

spicchi de Roma dentro a ‘gni terzina.

 

Ariccontando in strofe senza inganno,

nè voja mai de mettese in vetrina,

de Roma che se riarza a ‘gni matina,

fin quanno s’ariaccuccia russecchianno.

 

De sta città che sgorga fantasia,

dentr’a ‘gni vicoletto a tutte l’ore,

basta ariccojela pe fà poesia.

 

Bòn compleanno a te, pezzo de core,

in cui se specchia un po’ l’anima mia,

che s’ariflette a l’occhi der lettore.

 

Stefano Agostino

____________________________

 

I numeri di un anno di ROMA IN RIMA:

344  articoli pubblicati

2260 commenti

circa 78.000 pagine visitate

circa 35.000 visitatori.

Grazie di cuore ad ognuno di voi.

Stefano

  1. Tantissimi auguri caro Stefano … e un grazie di cuore per tutti i momenti belli, i sospiri, i brividi e le riflessioni che hai deciso di condividere con noi. Sei un grande, continua così.

    Comment di Federica_Perla — 20 Luglio 2010 @ 09:04
  2. Auguri pe’ ‘sto compleanno de ‘st’angolo de “romanità” e “Romanista”. Abbasta legge’ ‘gni sonetto a casaccio e subbeto te s’accenne, se sopito, l’amore pe’ ‘sta città, da certo polentoni ‘nvidiatace. Inutile poi parla’ de la squadra der core, pe Lei nun ce so’ parole sufficienti, ma te, Stefano, ne trovi sempre di nuove. Solo ‘n commento: GRAZIE D’ESSECE.

    Comment di RomamoR — 20 Luglio 2010 @ 09:23
  3. AUGURI DI BUON PRIMO COMPLEANNO A “ROMA IN RIMA”! SPERO CHE NE SEGUANO ALMENO ALTRI 50! :* BACI

    Comment di Principessa — 20 Luglio 2010 @ 09:31
  4. AUGURI, caro Stefano, mille di questi giorni e centomila volte grazie, grazie, grazie, ecc. ecc. e forza GRANDE MAGICA ROMA!

    Comment di letizia — 20 Luglio 2010 @ 09:56
  5. Buongiorno a tutti. ” ER GIORNO CHE LA LUPA ALLATTO’ ROMOLO, NUN PENSO’ NE ALL’ONORE NE ALLA GLORIA, SAPEVA GIA’ CHE USCITA DALLA FAVOLA, L’AVREBBERO INGABBIATA NELLA STORIA”. Grazie a te Stefano !

    Comment di roberto genesis — 20 Luglio 2010 @ 10:15
  6. Grazie di cuore a tutti voi. E’ un piacere enorme per me condividere questa passione con voi e ospitarvi in questo spicchietto di web. Vi voglio bene. Stefano

    Comment di Stefano — 20 Luglio 2010 @ 10:55
  7. F A N T A S T I C O ! ! ! AUGURISSIMI, caro Stefano!!! La Tua Poesia è come l’acqua di ROMA, fresca generosa ed inesauribile, come quella che sgorga dalle fontane e dalle fontanelle… G R A Z I E ! ! !

    Comment di Luis — 20 Luglio 2010 @ 12:27
  8. Luis, grazie … anche se a parlare di acqua fresca oggi, faccio un po’ di difficoltà

    Comment di Stefano — 20 Luglio 2010 @ 12:30
  9. AUGURI E GRAZIE per il bellissimo anno passato qui grazie ancora.
    ps i abbonamenti sò 15 milla visto i lauto finanziamento de cui se nutre la ASROMA ,bohhh cè qualcosa che no torna ma forse è la mia matematica.
    SEMPRE FORZA ROMA

    Comment di PEDRO — 20 Luglio 2010 @ 14:21
  10. Felicitazioni per il primo giro completo di sole attraverso quattro stagioni su questo giardino oroporpora. La tua inesauribile vena artistica rende ogni giorno questo spazio più ricco e ospitale per tutti noi, che qui ci incontriamo e condividiamo idee e riflessioni sulla vita e sulla Roma. Grazie Stefano per fare la nostra quotidianità più …poetica!

    Comment di Silvio — 21 Luglio 2010 @ 09:14

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>