Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

15 Aprile 2016

Er referendum

er referendum

Er referendum

 ***

Er referendum è l’unico strumento

che ancora vole dì democrazzia,

che ormai e aridotta in grave malatia

e nun importa da ‘ndó soffia er vento.

 ***

Co un SI’ o un NO io posso dì la mia,

nun trasferisco a un artro in Parlamento

er mio giudizzio o er mio intennimento,

ma scergo me medesimo la via.

** 

Si m’è arimasto un mezzo, uno solo,

pe dà un parere e fà sentì ‘sta voce,

nun ciarinuncio e nun lo svenno a nolo.

 ***

Ciavrò pure ‘na coccia ch’è ‘na noce,

o ar posto der cervello un cetriolo,

ma, viva Dio, vado a mette sta croce!

 ***

Stefano Agostino

___________________________

***

  1. YES, WE MUST (we can è troppo poco)!!!

    Comment by principessa — 9 Giugno 2011 @ 09:09
  2. Buongiorno a tutti, sono più di 15 anni che nessun referendum raggiunge il quorum…..forse non ce la meritiamo nemmeno la democrazia….

    Comment by Massimiliano "Bariggio" — 9 Giugno 2011 @ 09:18
  3. Scusate, si vinceno,come spero, li SI ve credete che je fa effetto?
    Nun era stato votato “NO” er “Finanziamento a li Partiti”? Me pare ch’è restato.
    Nun era stato votato “SI” l’elimnazzione der “Ministero Agricortura”? L’hanno levato? e pare de no.
    E artri ancora co tutti “Referendumme” cor “Quorum” valido.
    C’avete fatto caso che er partito che li promòve, quano va ar Governo li disconosce?
    Ah Ste’, me pare ‘na “DEMOCRAZIA” de PURCINELLA.
    Ce fanno contenti e …. COJONATI.

    Comment by 'svardo — 9 Giugno 2011 @ 09:35
  4. Comunque ce provo puro ‘sta vòrta.

    Comment by 'svardo — 9 Giugno 2011 @ 09:37
  5. Auguri di buon compleanno al nostro PEDRO. Facebook aiuta.

    Comment by Stefano — 9 Giugno 2011 @ 10:00
  6. Se non si raggiunge il quorum nemmeno stavolta poi però non ci si può lamentare contro tutto e tutti, fare discorsi qualunquisti e indignarsi a prescindere, non sarà molto ma è significativo dare un segnale che la gente è esasperata… Auguri Pedro!

    Comment by Silvio — 9 Giugno 2011 @ 10:08
  7. AUGURI PEDRO. Spero che te facceno ‘n bell’arigalo; magara ‘n par de cassetti pieni pek…kole cose.
    ALLEGRIA E .. FORZA ROMA!!!

    Comment by 'svardo — 9 Giugno 2011 @ 10:29
  8. BUON COMPLEANNO A PEDRO (in portoghese non so come si dica, in spagnolo sì, ma non vorrei fare una gaffe).

    Comment by principessa — 9 Giugno 2011 @ 13:37
  9. GRAZIE A TUTTI………………..cara principessa in portughesse se dice ”MUITOS PARABèNS”IN SPAGNOLO SE DICE ”FELIZ COMPLEANOS”FELIZ CUMPLE PARA LOS AMIGOS AHAHAHAHAH,
    sui refferedum io 4 si però nun sò convinto sul’acqua nel senso che se rimane publica sucedde come al’AMA e roba varia ,amici dei amici parenti vicini e lontani,andiamo andiamo a lavorà…………………se fà per dire.cè questo rischio anzi è molto alto questo rischio,poi sò d’acordo con romamor,alla fine semo cojonati come sempre.
    SEMPRE FORZA ROMA PULITA

    Comment by PEDRO — 9 Giugno 2011 @ 13:58
  10. Buongiorno a tutti. Tornero’ a votare dopo tanti anni soltanto per dare una mano a raggiungere il quorum. Ho smesso di credere ai politicanti e mi sento abbastanza civile da governarmi da solo, soprattutto se al governo c’è gente come Gasparri e La Russa, per non parlare di quell'”altro” !!!

    Comment by roberto genesis — 9 Giugno 2011 @ 15:02
  11. AUGURISSIMI, PEDRO!
    Referendum? Per carità, io vado al mare…
    SI SI SI SI, vado al mare…
    Ma prima vado a votare 😀
    SI SI SI SI…

    Comment by Luis — 9 Giugno 2011 @ 16:21
  12. Tanti, tanti, tantissimi auguri Pedro! che Dio ti benedica. SI SI SI SI andiamo tutti a votare, visto che ancora ci è permesso, anche se poi come al solito, ce la prendiamo in quel posto.

    Comment by letizia — 9 Giugno 2011 @ 16:32
  13. AUGURI A PEDRO……io arrivo sempre dopo, perdonami 🙂

    per i referendum dico solo

    SI SI SI SI

    Comment by Federica_Perla — 9 Giugno 2011 @ 16:38
  14. Auguri a Pedro! Riguardo il refeendum non do consigli… Dico solo che che non vota è della Lazio…. E ho detto tutto…sfr

    Comment by Sololupo — 9 Giugno 2011 @ 18:36
  15. Grandi tutti….Sindaco, Perla, Genesis, Svardo, Luis, Letizia, Silvio(quello nostro però), Princi e Pedro…..a proposito…..Auguri Hertorr….ah, quanto me manca ….

    Comment by Massimiliano "Bariggio" — 9 Giugno 2011 @ 22:03
  16. Ho nominato tutti tranne il padrone di casa, colui che ci ospita ogni giorno nel suo spazio.
    Grande Stefano, per te un abbraccio particolare….

    Comment by Massimiliano "Bariggio" — 9 Giugno 2011 @ 22:04
  17. Er referendum è l’unico strumento
    che ancora vole dì democrazzia,
    che ormai e aridotta in grave malatia
    e nun importa da ‘ndó soffia er vento. … (continua)

    Comment by Stefano — 15 Aprile 2016 @ 08:18
  18. Tutti dovremmo andare!

    Comment by laura — 15 Aprile 2016 @ 08:28
  19. Votiamo tutti SI SI SI SI SI, ormai c’è rimasto solo questo e speriamo che non facciano imbrogli!
    Buona giornata.

    Comment by letizia — 15 Aprile 2016 @ 09:29
  20. Nun ariesco a spiegamme come l’eredi de quelli ch’hanno combattuto p’a libbertà, nun ariconescheno er sacrificio de li nonni e de li padri.
    Diceveno: v’avemo dato, cor voto elettorale e co er Referendum, ‘a possibbilità de ‘ndirizza’ ‘a politica de l’Italia e mo, pe’ paura d’esse’ cacciati da governo, ‘nciteno a diserta’ er voto.
    Era Democrazia, a parole, quanno ereno a l’opposizzione, mo se so’ levati ‘a maschera e so’ peggio d’a dittatura der, deprecato, ventennio 1922 – 1943.
    VOTAMO, VOTATE, FATE VOTA’ ….. SI!!!!

    Comment by 'svardo AsR '929 — 15 Aprile 2016 @ 14:38

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>