Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Tempi d'oggi

10 Settembre 2011

11 settembre 2001/2011

11 settembre 2001-2011

11 settembre 2001/2011

***

Dieci anni fa, er giorno der disastro,

ne l’occhi ancora impresse quele scene,

er sangue ch’aribbolle ne le vene,

pe tutt’er corpo ’ndò score quer nastro.

***

Echi de strilli e pianti e fumi e pene,

le Tòri, ch’eran pezzi d’alabastro,

vengheno giù dopo l’impatto a incastro

de chi ha voluto er Male anzich’er Bene.

 ***

Che vijaccata infame er terorismo

nun c’è leartà a combatte sto nemico

che nasce in de ’gni fonnamentalismo.

 ***

Dieci anni sò passati e m’aridico,

nun senza rabbia e un po’ de moralismo,

nun era assai più mejo er monno antico ?!?

***

Stefano Agostino

________________________________

  1. Bongiorno. Era mejo er monno antico? Forse perché je mancaveno i mezzi de distruzzione che ce so’ adesso e la possibbilità de movese rapidamente da ‘n continente a l’artro.
    De certo nun ereno più bòni.
    L’umanità è sempre la stessa: peggiora cor progresso.
    Però me auguro che ‘na cosa mijorì cor prograsso: la AS ROMA SpA. Epperciò dico: FORZAAA ROMAAA!!!

    Comment di RomamoR — 10 Settembre 2011 @ 10:56
  2. Aoh, ma quanto amanca a le 15 de domani?
    Ciò ‘na smania.

    Comment di RomamoR — 10 Settembre 2011 @ 10:57
  3. ho ancora negli occhi quella cosa terribile. Meno male che in questo mondo così infame c’è la AS ROMA e domani …speriamo bene…!

    Comment di letizia — 10 Settembre 2011 @ 17:00
  4. 10 anni di bugie… Riposino in pace quelle povere vittime…

    Comment di Sololupo — 10 Settembre 2011 @ 18:42
  5. Si, ecco, propio oggi, diecianni fa, è cambiato er monno: guere, scosse d’economia, tremoti e alluvioni; er ventunesimo secolo s’è annunciato male. Speramo che, scaduto er decennale, s’aripija la strada bòna.
    Ogi è puro er giorno che tie’ sospeso er còre de ortre ‘n par de mln de regazzi giallorossi, perchè er còre che ama ‘sti colori aresta sempre giovine.
    Allora, sempre co la mestizia de diecianni fa, gridamo: FOOOOORZAAAAA ROOOOOMAAAAA!!!!!!!

    Comment di RomamoR — 11 Settembre 2011 @ 09:22

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>