Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani

29 Febbraio 2012

29.02.12 – Papà fa diciott’anni

29.02.12 - Papà fa diciott'anni

29.02.12 – Papà fa diciott’anni

***

E anche papà è fra li maggiorenni,

ch’er compleanno suo pare che inganni,

ma te lo spiego, senza che t’addanni,

partenno dar 40, scenni scenni.

***

E’ nato er giorno che bisesta l’anni,

hai da contà: ’gni 4 e uno spénni,

e dar quaranta a oggi, si tentenni,

sò propio esattamente diciott’anni.

 ***

Così che nun te sbaji o te confonni,

mo pòi guidà, ma abbasta che nun pinni,

e pòi votà pe li Vichinghi o l’Unni.

 ***

Mó prennete l’auguri più profonni,

pe ’sta maggiore età de oggi e, quinni,

PAPA’ BON COMPLEANNO da du’ alunni.

***

Stefano Agostino

______________________________

  1. E’ forse l’unico caso in cui si preferirebbe restare minorenni. Comunque è una consolazione grande avere due alunni così.

    Comment by Laio — 29 Febbraio 2012 @ 07:38
  2. Sinceri auguri ar genitore de cotanta prole.
    Certo è scocciante ave’ la propia ricorrenza ufficiarmente ‘gni quattr’anni.
    Pe l’onomastico , in questo caso è diverzo; defatti me faceveno festeggià S. Osvardo dolo er 29 Febbraro, ma poi ho sgamato che er vero S. Osvardo è er 5 Agosto ner mentre er 29 Febbraro è S. Oswald.

    Comment by 'svardo — 29 Febbraio 2012 @ 08:53
  3. Io vorrei tornare INDIETRO ai miei 18 anni…

    Comment by Principessa — 29 Febbraio 2012 @ 09:07
  4. AUGURISSIMI … PER AVER RAGGIUNTO LA “MAGGIORE ETA'” …

    Comment by Elio Malloni — 29 Febbraio 2012 @ 09:17
  5. Strepitoso! Oggi poesia col tappeto rosso per una degna celebrazione della maggiore età del tuo papà, al quale vanno i miei più sinceri auguri!!! Questi sì che sono compleanni, non quelli banali che avvengono ogni 12 mesi, così troppo spesso da non fare notizia…

    Comment by Silvio — 29 Febbraio 2012 @ 10:32
  6. Ragazzi, grazie a tutti anche a nome di mio padre. Ho appena scoperto che nella curiosità del fatto, mio padre oltre a fare il compleanno ogni quattr’anni, fa un particolare compleastico: oggi è anche S.Ilario papa. Quindi oggi è il COMPLEQUADRIENNIOMASTICO di mio papà.

    Comment by Stefano — 29 Febbraio 2012 @ 11:20
  7. Stefano, tanti, tanti auguri al tuo papà di buon compleanno e buon onomastico!

    Comment by letizia — 29 Febbraio 2012 @ 11:44
  8. Aggiungi i miei più sinceri auguri per il compleanno del tuo papà, a quello già espresso dai tuoi e miei amici. Grazie per quanto scrivi, e rimi.
    carlo.

    Comment by carlo pighi — 29 Febbraio 2012 @ 12:31
  9. Allora auguri anche di Buon Onomastico. Sapevo che oggi ricorre anche S. Ilario ma leggendo Laio non ho pensato alla coincidenza.
    Cmq è solito mettere il nome del santo del giorno di nascita.

    Comment by 'svardo — 29 Febbraio 2012 @ 14:50
  10. Laio è la storpiatura del nome Ilario, che mio padre usa in famiglia.

    Comment by Stefano — 29 Febbraio 2012 @ 15:00
  11. Di nuovo. Auguri bisesti

    Comment by Massimiliano "Bariggio" — 29 Febbraio 2012 @ 16:24
  12. Augurissimi al Papà del Poeta Nostro!!!
    Meno male che Stefano non scrive sonetti solo il 29 febbraio!
    Ce toccherebbe aspettà 4 anni… Noi dopo un giorno non resistemo… Me metterei a scriveli io…
    Ecco, Stefano, in poche parole, hai salvato l’umanità intera 😀

    Comment by Luis — 29 Febbraio 2012 @ 16:35
  13. Auguri doppi a Laio (se posso permettermi). Il fatto è che con Stefano è tanta la stima, rispetto, ammirazione, comunanza, empatia che me sembra de conoscerlo da… sempre, come un fratello.
    Ad majora!

    Comment by Pablo BigHorn — 29 Febbraio 2012 @ 21:37
  14. 23:52 Sono ancora in tempo, fratello mio? Dai che il giorno di festa non è ancora finito. Ma Tronchetti stasera, dopo 4 giorni di silenzio, udite udite, m’ha ridato la linea…(in fondo la Tim mi costa solo 50 euro al mese, di che me lamento se mi salta 2 volte al giorno?)
    E così, in calcio d’angolo, m’aggiungo anch’io. Per fare gli auguri a sto’ ragazzetto. Sto pischello che, poco più che maggiorenne, stasera ci farà giocare al Subbuteo, e dopo “Fonzie”, ci preparerà pure le frittelle. Anche se stanco, per aver studiato tutto il giorno, in silenzio, nella camera da pranzo. Perchè un giorno crescendo, avremmo avuto sempre il sole. Per noi,i suoi fratellini minori…

    Comment by paolo — 29 Febbraio 2012 @ 23:56
  15. Auguri tardivi ma sinceri. È incredibile quanto una ‘Z’ inframmezzata possa cambiare il senso dei sentimenti… W Laio…!!!

    Comment by Sololupo — 1 Marzo 2012 @ 08:54

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>