Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

28 Maggio 2012

Èssi te stesso

Èssi te stesso

***

Èssi te stesso sempre e vanne fiero,

nun conformatte a l’artri, te snatura,

ché c’è ‘na cosa, certo, ch’è sicura:

è peggio un finto “Sì” de un “No” sincero.

***

Arimané se stessi spesso è dura,

specie si er monno pija un artro sentiero,

quanno te pare d’èsse ‘no stragnero

che usa artre unità sue de misura.

***

De come che sei èssine contento,

ma sai che palle un monno tutto uguale,

senza diverzità è un monno spento.

***

Comportete in modo naturale,

nun fà che come soffia un po’ de vento,

te sposti in qua o de là p’èsse “normale”.

***

Stefano Agostino

___________________________

  1. molto vera , bravo il poro Stefano

    Comment by Laura — 28 Maggio 2012 @ 09:08
  2. Giusto Stè, concordo e sottoscrivo! Ognuno si costruisce la propria identità, e poi si pianta dei paletti intorno, quello della coerenza, quello del rispetto altrui, quello dell’affidabilità, quello dell’onore, e altri ancora: tradisce se stesso chi li ignora e li oltrepassa, chi si vende, il ruffiano, il delatore, il pavido, il miserabile…
    Sulla frase del giorno incrocio le dita e spero in silenzio!

    Comment by Silvio — 28 Maggio 2012 @ 09:26
  3. Buongiorno, vero e azzecato…bisogna essere sempre se stessi, avere la forza e il coraggio, senza bisogno dell’approvazione e delle risposte degli altri…come te Stefano che sei nato Poeta e nn puoi fare diversamente, devi scrivere per Te e per noi…

    Comment by federica_perla — 28 Maggio 2012 @ 09:34
  4. Buongiorno a tutti. Brutta cosa il conformismo. Per essere accettati o voler apparire “belli” agli occhi della gente si è disposti a fare le cose piu’ squallide ! Ragionare sempre con la propia testa e credere che i nostri pensieri siano unici e rari è la cosa migliore da fare.

    Comment by roberto genesis — 28 Maggio 2012 @ 10:51
  5. Per quanto riguarda la candidatura di Zeman, le mie perplessita’ riguardano piu’ la questione “Palazzo” che non la questione tecnica, tantomeno l’integrita’ morale dell’uomo Zeman. Ve l’immaginate l’accoppiata Baldini-Zeman? Speriamo bene. Un’altra cosa…..qualcuno puo’ spiegarmi cosa c’entra Il Totti attuale con il 4-3-3 di Zeman?

    Comment by roberto genesis — 28 Maggio 2012 @ 10:54
  6. Genesis, Totti torna a fare la punta (per quanto anomala) dopo un anno di purgatorio inutile a centrocampo.

    Comment by Stefano — 28 Maggio 2012 @ 11:03
  7. Molto bello e molto VERO. Conosco certa gente che alla banderuola al vento ie fa’ ‘n baffo. FORZA ROMA.
    Ma mo’ al formello che ie fanno?

    Comment by letizia — 28 Maggio 2012 @ 11:17
  8. Stefano, Zeman , che è un integralista del calcio, ricordiamolo, gioca in attacco con due punte larghe e un centravanti potente e possibilmente forte di testa. Io non vedo in Totti queste caratteristiche e neanche vedo il Capitano mettersi a fare i gradoni come a 22 anni ! Io credo che Totti accettera’ dal suo vecchio maestro un ruolo di non-titolare tipo l’ultimo Del Piero.

    Comment by roberto genesis — 28 Maggio 2012 @ 11:31
  9. Genesis, anche fosse, non vedo il problema. Io penso a quanto possono rendere Bojan e Lamela con Zeman e al centro anche Osvaldo. Totti il suo lo darà sempre.

    Comment by Stefano — 28 Maggio 2012 @ 11:49
  10. Se è vero che il tecnico della Roma sarà Zeman, il sonetto ne sottolinea la personalità coerente.
    Al riguardo di Totti ….. lui gioca pure in posta.
    NUN CE SO’ PROBBLEMI.

    Comment by RomamoR — 28 Maggio 2012 @ 12:32
  11. SCUSATE …. ma nn vi sembra ora di oraganizzare una cena….la ns solita cenetta estiva???? … io ci sto…aspetto le vs adesioni 😀

    Comment by federica_perla — 28 Maggio 2012 @ 15:14
  12. Fede ha ragione….io ci sto’ !!!

    Comment by roberto genesis — 28 Maggio 2012 @ 15:16
  13. Per la cena io ci sto sempre.

    Comment by Stefano — 28 Maggio 2012 @ 15:20
  14. Penzo che sta vòrta se pò annà a la “CASETTA ROSSA”.
    Stefano m’hai bannato er poste ner quale parlavo de “l’urtima cena” der blogghe. Hai cassato pure l’annuncio che a “breve” chiuderai “Romainrima”. Oppure me li so’ sognati?

    Comment by -'svardo - RomamoR — 28 Maggio 2012 @ 17:49
  15. ‘Svardo, ti avevo mandato una mail in cui ti spiegavo tutto, all’indirizzo serenamente….

    Comment by Stefano — 28 Maggio 2012 @ 20:56
  16. Essi te stesso… Grande Stè, ma sarebbe altrettanto onesto ammettere che ciascuno de noi scende talvolta a qualche compromesso…

    Essi te stesso… O essi sò sempre fessi?
    Parlo de quell’artri, dell’alieni…Stasera pare festeggino il laziale D.O.C. (Dopo Ogni Calcioscommesse?)
    Lo so, pare brutto sparà sulla croce biancoceleste, ma che colpa abbiamo Noi?

    Laziale, essi te stesso…
    Continua ad avè sto complesso e dopo l’ennesimo processo, rimarrai sempre depresso, malmesso, represso ma, soprattutto… retrocesso! (anche un pò … cesso, dai!)

    DIOTERINGRAZIOD’AVEMMEFATTOROMANISTA!!!

    Comment by Luis — 28 Maggio 2012 @ 22:31
  17. Casetta rossa… Fusse che fusse la vorta bbona?! Dajeeeeeeeeeee che se va tutto come penso festeggiamo il record del mondo di capitani carcerati dei laziesi…. Wilson, chinaglia, giordano. Signori, mauri…

    Comment by Sololupo — 29 Maggio 2012 @ 08:27
  18. Vada per la CASETTA ROSSA… io verrei vestita per l’occasione tutta di ROSSO (abito scollato + scarpe 12 cm).

    Comment by principessa — 30 Maggio 2012 @ 14:05

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>