Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

4 Giugno 2012

No ar lunedì

No ar lunedì

***

Ce vò ‘na gru co l’argano a motore

er lunedì, pe famme arzà dar letto.

Lo so, già l’ho rimato e già l’ho detto,

ma è lui che torna sempre, sor lettore.

***

Quanno ch’esplode er trillo maledetto,

la sveja (taccisua e de l’inventore),

me sembra già de fà lo scalatore,

solo pe trascinamme ar gabbinetto.

***

Nun se pò avé un abbono o fà ‘na scerta:

che so, ‘gni tre pòi arimané a fà er turno,

sott’ar lenzolo e sotto a la coperta?

***

Er lunedì, da quanno annavo a scola,

me fa, come l’anelli de Saturno,

girà le palle, appena la parola.

***

Stefano Agostino

_________________________

  1. Oggi me trovi propio d’accordo. Combinazzione propio de Lunedì, dopp’esse’ ito a dòrmi a le 04,00, tengo ‘n’appuntamento a le 09,00 pe ‘na serie de radiografie de rutine. Ammazza aoh quant’è tosta deambula’ pe casa tipo zombie.
    Bongiorno Ste’.

    Comment by 'svardo — 4 Giugno 2012 @ 08:29
  2. Amici miei consolateve, anche per me oggi fatica inenarrabile tirarmi su dal letto…!

    Comment by Silvio — 4 Giugno 2012 @ 08:51
  3. … come è triste er lunedì … ma ‘startr’anno sarà diverzo, co l’arivo der Boemo …

    Comment by Elio Malloni — 4 Giugno 2012 @ 09:57
  4. Siamo tutti nella stessa barca…a me scoppia pure la testa oggi … e chi c’arriva a stasera 🙁

    Comment by federica_perla — 4 Giugno 2012 @ 12:38
  5. Su, su, coraggio: siete giovani, quando andrete in pensione (coi tempi che corrono, si spera!,)il lunedì sarà come il sabato. Ciao a tutti!

    Comment by letizia — 4 Giugno 2012 @ 15:53
  6. Ciao Letizia, mica tanto vero! Er Lunedì strarompe puro quanno se sta ‘n penzione. Capita spesso d’approfitta’ e fa l’ore piccole la Domenica notte, se ar Lunedì tieni ‘n’impegno a la matina presto, te capita de girà pe casa come ‘no zombie. M’è capitato propio stamatina e doppo ave’ girato ‘n po a vòto, me so’ dato ‘ndisposto e me so’ arimwesso a letto. Me so’ arzato mo.

    Comment by 'svardo — 4 Giugno 2012 @ 19:05
  7. ‘Svardo, hai fatto proprio bene!

    Comment by letizia — 5 Giugno 2012 @ 11:10

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>