Roma in rima -  Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

5 ottobre 2017

Su l’indipennenza catalana

Su l’indipennenza catalana

***

Perché nun scrivi su l’indipennenza,

er referendum in tera catalana?

Come a commissionà in lingua romana

chissà ‘st’autore in rima mai che penza.

***

La storia, quella eterna, anche italiana,

ce inzegna che a rivennicà potenza

confini e stato, spesso co violenza

e lotta de ‘gni popolo, fa tana.

***

Perché dovrebbe fà mai eccezzione,

pe quanto deprecabbile fardello,

pe riconosce Stato ‘na nazzione …

***

che vole indipennenza e fà l’appello

da tempi der dominio der borbone?

Ce vò rispetto … credo … armeno quello.

***

Stefano Agostino

__________________________

***

  1. Perché nun scrivi su l’indipennenza,
    er referendum in tera catalana?
    Come a commissionà in lingua romana
    chissà ‘st’autore in rima mai che penza. … (continua)

    Comment by Stefano — 5 ottobre 2017 @ 05:16
  2. Il livello dello scontro si è alzato da entrambe le parti e in alcuni frangenti è degenerato. Credo che ci voglia una mediazione, magari dell’UE, per arrivare alla composizione pacifica tra i contendenti. Le ragioni e i torti non stanno mai tutti da una parte, e a volte per far valere ragioni giuste si usano metodi sbagliati…

    Comment by Silvio — 5 ottobre 2017 @ 10:25
  3. La libertà e la democrazia sono le basi dei diritti umani! Spero che le parti arrivino pacificamente ad una soluzione che possa accontentare tutti (o quasi tutti).
    Buona Giornata!

    Comment by letizia — 5 ottobre 2017 @ 11:00
  4. Pensom che un problema analogo, di secessione, lo abbiamo in casa con le Leghe Nord e Nordest. Se si è a favore della scissione Catalana, si dovrà esserlo anche nelle pretese di casa nostra. Potremo tornare ai Pricipati, ai Ducati, ai Marchesati e alle Baronie. Tutto democraticamente. Daje arifamo ‘o Stato der Papato.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 5 ottobre 2017 @ 13:13

Lascia un commento

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>