Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2009/10

21 Settembre 2009

Roma – Fiorentina

Tags: , , , , ,

eneide2Roma – Fiorentina: 3-1

 

 

Che bella cosa: la Roma è tornata,

se spera nun sia pe’ stavòrta sola,

ma questa che ha liquidato la Viola,

pare ‘na squadra tosta e càrozzata.

 

A tratti ha fatto gioco e ha dato scòla,

la grinta che nun s’è mai risparmiata,

la vena gladiatoria ch’è d’annata,

e su ogni palla ognuno ce se immola.

 

A esse sinceri chi se l’aspettava,

dopo quer mezzo scempio a Basilea,

da fa’ schiuma’ de rabbia e fa’ la bava.

 

E ‘nvece quasi come “panacea”

àriva sta vittoria che mancava,

più o meno da li tempi de Enea.

 


Stefano Agostino

  1. bravo stefano grande lo sai,a me viè dificile perchè devi dire sempre grande sei bravo ormai è scontato SEI FORTE VERAMENTE E GRAZIE Pè CIò CHE FAI,ora sulla grande roma direi che dovremo stà col vento in poppa,però poi mi viè in mente il recente passato e allora ricordo una frase carma e gesso,a proposito nun se sente più nei blog,speriamo nella rinascita pè entranbi,
    SEMPRE FORZA ROMAMOR

    Comment by PEDRO — 21 Settembre 2009 @ 01:04
  2. Grazie Pedro. E’ vero. RomamoR è un po’ che non si vede, nemmeno sul blog. Vorrei che tornasse presto. Ci manca.

    Comment by Stefano — 21 Settembre 2009 @ 07:36
  3. io l’avevo data per spacciata dopo la figuraccia di basilea. Questa ROMA stupisce sempre. Ciao

    Comment by letizia — 21 Settembre 2009 @ 09:25
  4. Bava alla bocca, maglia sudata a fine partita, mordere le caviglie agli avversari, avvelenati di rabbia agonistica: questa è la Roma che voglio e nella quale mi identifico! Indipendentemente dal risultato finale…

    Comment by Silvio — 21 Settembre 2009 @ 10:17
  5. Felice del fatto che sia tornata…speranzoso sul fatto che rimanga…sonetto fragrante come un cornetto caldo, “sfornato” con la solita sapienza.

    Comment by Daniele Sololupo — 21 Settembre 2009 @ 14:38
  6. Letizia, meglio così, no?. Silvio, non a caso l’allenatore è testaccino. Anche la nostra Roma deve tornare ad esserlo. Daniele, grazie. Mi piace l’idea del sonetto cornetto, fa anche rima.

    Comment by Stefano — 21 Settembre 2009 @ 16:26
  7. dopo il ko di basilea nn mi sarei mai aspettato una vittoria così

    Comment by daniele — 31 Gennaio 2010 @ 19:27

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>