Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2015/16

3 Aprile 2016

Lazio – Roma

Lazio – Roma: 1-4

***

Daì su, nun fa così ch’è quela faccia?

Dài che tra un po’ è er ventisei de maggio,

er go’ ar 71 … dài su … adaggio …

che te ripìi … te vedo sotto-traccia.

***

Lo so, El Shaarawy, Dzeko, eppoi te straccia

er duo Florenzi co Perotti a ortraggio,

dopo quer go’ pe te a fà un miraggio

de pareggià … ‘sta quaja a cui dà caccia.

***

Dài ch’ha segnato Lulic, chettefrega,

che stai sortanto a meno ventuno,

e ciài ‘na squadra ch’è da B de Lega.

***

Dài, t’ho risollevato, 71,

er go’ … vabbè ch’e Anderson è ‘na sega,

ma nun lo dico, credime, a nessuno.

***

Stefano Agostino

***

  1. Daì su, nun fa così ch’è quela faccia?
    Dài che tra un po’ è er ventisei de maggio,
    er go’ der 71 … dài su … adaggio …
    che te ripìi … te vedo sotto-traccia. … (continua)

    Comment by Stefano — 3 Aprile 2016 @ 17:26
  2. Sono troppoooooooooooo feliceeeeeee dajeeeeee Romaaaaaaa

    Comment by laura — 3 Aprile 2016 @ 17:30
  3. Certo che a -21 c’hanno freddo, non ce la fanno a ridere! DAJE MAGGICA ROMAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Buona Serata (per me sarà splendida, per mio marito moooolto meno)

    Comment by letizia — 3 Aprile 2016 @ 17:39
  4. Ore 17, Lotito licenzia Pioli.
    Ore 20, Lotito fugge da un noto ristorante romano perchè riconosciuto da un gruppo di tifosi lassiali che lo insegue, forse non per fargli i complimenti.
    Ore 20,30, Comentatore lassiale capodaglio: abbiamo una difesa da biliardino”.

    No, non siamo su scherzi a parte, è lassialità.

    Comment by Pablo BigHorn — 3 Aprile 2016 @ 22:18
  5. Nun capisco perché rinfacciaje quer 26 maggio; l’unica soddisfazzione ch’hanno avuto dar 1900, penzo che l’avranno messa in una teca pe ricordalla e scordasse tutte le rotondissime sconfitte. Ereno abbonati a “La scoletta” der “Tifone” dedicata a lòe squadre che beccaveno la manita. Daje, c’è da compatilli.
    Er Napoli e l’Inter hanno beccato e la Fiore ha pareggiato, mentre ce perdemo quelle ar seguito, intravedermo er secondo posto. DAJR ROMA DAJE!!!!!

    Comment by RomamoR AsR '929 — 4 Aprile 2016 @ 00:55
  6. Hahahaha che bel sonetto!!!! Se erano illusi con quel golletto…..hahahaha a sbiaditi!!!!!

    Comment by laura — 4 Aprile 2016 @ 09:10
  7. Er “piccolissimo” Lulic, in risposta a ‘n selfie de ‘na romanista che je fa vede ‘e 4 dita, mostra er dito medio. Se sarà ricordato l’inutilità de quer lontanissimo 26 maggio, unico loro ricordo, perzo ‘nde le numerose e grevì batoste romaniste, subite da li sbiaditi lassiesi. Uahuahuah. Domanda ar sor Lotito: Come se sta a meno 21? Ve sete ibernati? Certo ch’ha fatto ‘na faccia brutta.

    Comment by RomamoR AsR '929 — 4 Aprile 2016 @ 09:52
  8. Se dice: “Si piove li 4 aprilanti saranno 40 tonanti”. Chissà che fine fgarà chi ‘n’ha presi 4 er 3 aprile?

    Comment by RomamoR AsR '929 — 5 Aprile 2016 @ 08:31

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>