Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2017-18

22 Ottobre 2017

Torino – Roma

Torino – Roma: 0-1

***

Serviva p’er punteggio e p’er morale,

de fà bottino pieno qui a Torino,

giocanno pure in modo poco fino,

contava er risurtato e tanto vale.

***

Tre punti presi senza fà casino,

co l’infortuni addosso a fà der male,

arzanno l’asticella der normale

co un tocco in punizzione sopraffino.

***

Ancora lui, er Kolarov, mostruoso,

gonfia la rete su tiro piazzato,

lui che nun cià mai soste, né riposo.

***

Fa er paio qui co Bergamo, su prato

da sempre pe noi assai pericoloso,

pe un doppio scojo grosso superato.

***

Stefano Agostino

***

***

  1. Serviva p’er punteggio e p’er morale,
    de fà bottino pieno qui a Torino,
    giocanno pure in modo poco fino,
    contava er risurtato e tanto vale. … (continua)

    Comment by Stefano — 22 Ottobre 2017 @ 17:25
  2. Servivano tre punti ad ogni costo e siamo stati accontentati! Avanti così Magica Roma!!!!!!!!!!!
    Buona serata.

    Comment by letizia — 22 Ottobre 2017 @ 18:46
  3. Ecco che je mancava a la Roma der passato: riusci’ a vince difennenno er minimo vantaggio, comunque arimediato. Nonostante ‘a jella de st’infortuni ch’a perseguitano, se tie’ er passo aspettanno er rientro ‘n campo de tutti ar completo.

    Comment by Romamor AsR'29 — 22 Ottobre 2017 @ 23:20
  4. Una grande squadra vince anche sfruttando al meglio un episodio e con personalità ed esperienza difende il risultato. Avanti così!

    Comment by Silvio — 23 Ottobre 2017 @ 09:44
  5. Brutta Roma, ma i 3 punti sono buoni più del pane. Diversi giocatori sotto tono, ma quello che sorprende è che i peggiori in campo sono quelli che non hanno giocato a Londra, quindi i più riposati…

    Comment by Pablo BigHorn — 24 Ottobre 2017 @ 11:03

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>