Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2020/21

14 Marzo 2021

Parma – Roma

Parma – Roma: 2-0

***

E sempre quanno meno te l’aspetti,

ariva tutt’a un botto la mazzata,

dopo la bona prova dimostrata

de giovedì, poi ecco ‘sti verdetti.

***

Se perde co ‘na gara che, già nata,

ha dimostrato subbito l’effetti,

la Roma che nun spigne e pe difetti,

va sotto e lassa ar Parma la giornata.

***

Adesso er quarto posto se fa tosto

e sembra iraggiungibbile davero,

co l’artre tutte avanti e tu in accosto.

***

Ma nun è ‘na raggione ‘sto penziero,

pe mollà l’osso ché quer quarto posto,

è da raggiunge quale sia er sentiero.

***

Stefano Agostino

***

  1. Pessima partita. Sconfitta meritata.
    Buona notte

    Comment by letizia — 14 Marzo 2021 @ 23:57
  2. Dalla sconfitta del 28 febbraio con il Milan le speranze per la Roma di agganciare il quarto posto si sono ridotte sensibilmente. Ieri abbiamo avuto la chiara dimostrazione che tenere il passo dell’Atalanta è una missione ai limiti dell’impossibile!

    Comment by Silvio — 15 Marzo 2021 @ 09:06

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>