Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2020/21

11 Aprile 2021

Roma – Bologna

Roma – Bologna: 1-0

***

Se vince cor punteggio de uno a zero,

tanto che basta senza grossa spesa,

in vista de la gara certo tesa,

de coppa ch’è l’impegno più severo.

***

Ma er primo tempo rischi la sorpresa,

ché c’è er Bologna che gioca davero,

poi Borja Mayoral forte sincero,

segna quer go’ che chiude la contesa.

***

Se sò rivisti pure giocatori,

che a dir poco sò fonnamentali,

che mancheno da troppo a ‘sti colori.

***

Da qui a la fine sò tutte finali,

vanno sudate tutte dentro e fòri,

co tigna, voja e rabbia da imperiali.

***

Stefano Agostino

***

  1. Se vince cor punteggio de uno a zero,
    tanto che basta senza grossa spesa,
    in vista de la gara certo tesa,
    de coppa ch’è l’impegno più severo.

    Comment by Stefano — 11 Aprile 2021 @ 20:10
  2. Massimo risultato col minimo sforzo. Vittoria potenzialmente utile per l’accesso in Europa League

    Comment by Silvio — 12 Aprile 2021 @ 09:17
  3. “Too little, too late!” ovvero troppo poco, troppo tardi?

    Comment by romano cb — 12 Aprile 2021 @ 18:50

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>