Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2021-22

17 Ottobre 2021

Juventus – Roma

Juventus – Roma: 1-0

***

La Roma ha perzo, triste ‘sto finale,

perché fino a la fine cià provato,

ha fatto la partita e er risurtato,

poteva èsse un artro e questo vale.

***

Peccato quer rigore, avé sbajato,

ha compricato er piano, ma d’uguale

la Roma ha spinto sempre sur pedale,

cercanno un go’ che nun ha mai trovato.

***

Se sò riviste tigna, rabbia e grinta,

che in artre gare in casa juventina,

nun ce sò state mai, nemmanco a spinta.

***

Viva la lupa ch’è capitolina,

che lotta e nun se dà certo pe vinta,

che pò reaggì da domani matina.

***

Stefano Agostino

***

  1. La Roma ha perzo, triste ‘sto finale,
    perché fino a la fine cià provato,
    ha fatto la partita e er risurtato,
    poteva èsse un artro e questo vale. …

    Comment by Stefano — 17 Ottobre 2021 @ 23:15
  2. Bisogna dare fiducia a questa nuova gestione societaria e tecnica. Naturalmente ci vuole del tempo ma la strada è quella giusta. Roma non si è costruita in un giorno!

    Comment by Silvio — 18 Ottobre 2021 @ 08:59
  3. E’ vero che hanno attaccato con furore, ma nel gioco del calcio se non butti il pallone nella rete si perde! comunque, sempre FORZA ROMA!
    Buona giornata.

    Comment by letizia — 18 Ottobre 2021 @ 13:21

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>