Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2021-22

9 Maggio 2022

Fiorentina – Roma

Fiorentina – Roma: 2-0

***

A ‘sta partita, ‘na parola sola,

che nun pò èsse artro che “stanchezza”,

perciò se conta tutta l’amarezza,

de ‘na sconfitta contro questa Viola.

***

Mai in partita, né mai a l’artezza,

ner mentre l’avverzario tira e vola,

unica vera gioia, Spinazzola

che s’è rivisto in campo e lì se sgrezza.

***

La Roma qui così co ‘sta sconfitta

se rènne un po’ più tosto ‘sto finale,

pe un posto in Europa League da dritta.

***

Ma si nun artro se la gioca uguale,

senz’artri scivoloni co la slitta,

sapenno de quer posto quanto vale.

***

Stefano Agostino

***

  1. A ‘sta partita, ‘na parola sola,
    che nun pò èsse artro che “stanchezza”,
    perciò se conta tutta l’amarezza,
    de ‘na sconfitta contro questa Viola. …

    Comment by Stefano — 9 Maggio 2022 @ 23:14
  2. Anche senza il rigore dubbio all’inizio della gara la Fiorentina ha comunque meritato i tre punti. Roma spenta, lenta e deconcentrata ieri

    Comment by Silvio — 10 Maggio 2022 @ 09:12
  3. La partita finisce quando Banti, violando il protocollo Var, richiama Guida al Var per mostrargli il «calcetto» di Karsdorp a Nico Gonzalez al limite dell’area. Questo è il calcio dei “rigorini” assegnati al monitor, che aiutano altre squadre (vedi iuve, lazio, ecc.).
    D’altra parte la ROMA è molto stanca e questo è il risultato. Era stato chiesto un rinvio che non è stato dato.

    Comment by letizia — 10 Maggio 2022 @ 11:36

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>