Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Frammenti di Roma,I sonetti romani

1 Giugno 2016

Giugno a Roma

Tags: , , ,

Tramonti

Giugno a Roma

***

Da la matina presto a sera tardi,

Roma s’abbronza a Giugno co li raggi,

de un sole che se asfarta a fà miraggi

in pozze d’acqua stese a li traguardi.

******

È bello arimané pe ‘sti paraggi,

cor cèlo azzuro a fà innarza li sguardi,

le notti brevi da allungà gajardi,

paganno er giorno dopo li pedaggi.

***

Comincio e fine, a giugno, sò du’ ponti,

le forze armate e li santi patroni,

chiudeno scòle, è estate … e state pronti.

***

Su li terazzi ovunque e a li bàrconi,

s’appoggeno de sera li tramonti,

 a chiacchierà co tetti e cornicioni.

***

Stefano Agostino

_________________________

+++

  1. Buongiorno poeta, questo sonetto mi piace molto e lo sento in modo particolare perchè GIUGNO è il mio mese. Grazie mi regali ogni giorno un pò di poesia.

    Comment by Federica_perla — 1 Giugno 2010 @ 09:37
  2. Straordinariamente poetici gli ultimi versi, li tramonti che s’appoggeno su li barconi a chiacchieà co tetti e cornicioni!Fantastico! Ma come ti vengono???

    Comment by Silvio — 1 Giugno 2010 @ 10:17
  3. Buongiorno a tutti. Grande Stefano, poetico e un po’ malinconico. Federica, anche per me è il mio mese. Sei gemellina come me?

    Comment by roberto genesis — 1 Giugno 2010 @ 10:36
  4. Bon mese a tutto er sito e, ‘n particolare, a chi festeggia ‘n lieto anniversario ner mese. A me sarebbe piaciuto pote’ festeggia’ er 53 anniversario de matrimonio e ‘nvece… Daje che giugno è l’anticamera de l’Estate, co’ la maiuscola. Opre mare, monti e campagna. Se approfitta de le festività pe fa’ li ponti (no quello de Messina). Insomma è er mese bono pe’ fa tardi a sera, magara pe’ ‘na pizza a l’aperto.

    Comment by 'svardo — 1 Giugno 2010 @ 11:25
  5. è bellissima questa poesia caro Stefano. Grazie!

    Comment by letizia — 1 Giugno 2010 @ 12:41
  6. si semo molti gemelli questo è il nostro mese,ROMA è bella sempre però stefano ci lo ricorda sempre anche perchè io almeno sò distrato e in questo momento lontano da ROMA ecco ancora una volta grazie STEFANO,già l’altra sera dajèè e dajèèè sò finito con l’americano a ROMA………….
    CIAO

    Comment by PEDRO — 1 Giugno 2010 @ 17:50
  7. Roberto il mio giorno è il 23 (nella pratica però nn è così) sono cancro.

    Comment by Federica_perla — 1 Giugno 2010 @ 19:30
  8. Un abbraccio a svardo.

    Comment by Federica_perla — 1 Giugno 2010 @ 19:31
  9. Grazie “perla” e me lo tengo caro.

    Comment by 'svardo — 1 Giugno 2010 @ 23:14
  10. Che bello leggerti e sentire l’amore che hai dentro per questa città,che non è la mia,ma di cui,sono profondamente innamorata.Quanto vorrei tornare,unica,fantastica,immensa Roma

    Comment by antonella la monica — 23 Giugno 2011 @ 14:05
  11. Da la matina presto a sera tardi,
    Roma s’abbronza a Giugno co li raggi,
    de un sole che se asfarta a fà miraggi
    in pozze d’acqua stese a li traguardi. … (continua)

    Comment by Stefano — 1 Giugno 2016 @ 08:16
  12. Giugno, il mese più bello dell’anno, con le scuole chiuse, le giornate più lunghe e la promessa delle vacanze: questo è il ricordo del “mio” giugno da ragazzina. Quanta nostalgia!
    Auguro Buona Giornata e bellissimo Giugno a tutti!

    Comment by letizia — 1 Giugno 2016 @ 11:11
  13. Giugno è lo mese mio ,non solo lo amo perché so nata a giugno, ma pure per l’estate ormai scoppiata ,per le spighe de GRA’, la mietitura ,per la frutta e l’aria fresca del mattino… E pure PE sta bella poesia de Stefano Agostino!

    Comment by Loretta — 1 Giugno 2016 @ 14:14
  14. BUON MESEEEE! GRANDE GIUGNO. Peccato che nun ce so’ ‘e partite d’a Roma. Pert5ò ce so’i lupacchiotti che so’ arivati in finale.
    Se vegodete er fresco sur barcone de casa, ricordateve de AUTAN, le zanzare ve riempieno de pizzichi.

    Comment by 'svardo AsR '929 — 1 Giugno 2016 @ 15:31

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>