Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

10 Febbraio 2011

Er razzismo

er razzismo

Er razzismo

***

Io sò razzista verzo chi è razzista.

Come se fa a èsse così dementi

da stà a distingue l’omo pe pigmenti,

seconno der colore e de la vista.

***

Ma er razzismo ha vari intennimenti,

de fede, sesso, ideologie o classista,

ar punto che volenno fà ‘na lista

la finirebbe ner dumila e venti.

***

Invece de guardà a l’essere umano

che aresta tale e quale, mi fratello,

sia che è simile a me, sia ch’è lontano…

***

…cerco un pretesto e a vorte manco quello

pe credeme mijore e ben più sano,

quanno sò io che manco de cervello.

***

Stefano Agostino

______________________________


  1. M’associo contro er razzismo,
    perché ‘n tutte ‘e razze c’è ‘na lenza
    che poi trasgredisce ‘n delinquenza
    provocanno ‘n certi er parossismo

    de fa’ d’ogn’erba ‘n mischio
    co’ intolleranza verso ‘n antra razza
    ma chi fa così nun cape ‘na mazza
    che de degenera’ se core er rischio.

    Però ‘na certa capata bigna esse’ fatta,
    scansa’ le mele bone da quella sfatta.

    Comment by 'svardo — 10 Febbraio 2011 @ 09:46
  2. Chiaro er pensiero der giorno, ma me domanno: quann’è che la Presidente…ssa ‘n carica se decide de scassa’ er contratto? L’auguri a “Paole’..” a ci so’ diretti? A “Bighorn”? Cmq chia sia, sia; l’auguri fanno bene a tutti. AUGURI!!!!!!

    Comment by 'svardo — 10 Febbraio 2011 @ 09:53
  3. Io so’ razzista: odio i lazziali, tutti l’artri no. AUGURI A PAOLO!

    Comment by letizia — 10 Febbraio 2011 @ 09:59
  4. RAZZISTA = IMBECILLE (tecnicamente, è un insulto)!

    Comment by Principessa — 10 Febbraio 2011 @ 10:01
  5. Buongiorno a tutti. ” L’unica razza che conosco è quella umana “. Albert Enstein

    Comment by roberto genesis — 10 Febbraio 2011 @ 10:04
  6. Con una dirigenza seria, Adriano sarebbe gia’ in Brasile da tempo, cacciato a calci in culo !

    Comment by roberto genesis — 10 Febbraio 2011 @ 10:07
  7. Avete ragione, dovevo precisare: Paolo è mio fratello.

    Comment by Stefano — 10 Febbraio 2011 @ 11:04
  8. Stefano, auguri a tuo fratello, anche se non lo conosco!

    Comment by Principessa — 10 Febbraio 2011 @ 11:41
  9. Tra le tante patologie esistenti dell’umanita’ dovrebbero aggiungere quella del razzismo (nome clinico: idiozia)! Auguri Paoletto, ti voglio bene!

    Comment by Silvio — 10 Febbraio 2011 @ 11:47
  10. Il razzismo è figlio dell’ignoranza che da sempre affligge l’umanità…il razzismo, e la conseguente idea che sia possibile determinare una scala di valore secondo cui una razza possa essere superiore ad un’altra è solo una scusa, un alibi, con cui si cerca di giustificare tutta una serie di abusi e violenze svolte dall’uomo nel corso della storia, e purtroppo ancora oggi….AUGURI PAOLO. 🙂

    Comment by Federica_Perla — 10 Febbraio 2011 @ 13:05
  11. Auguri Paolo, fratello di Stefano! E’ che semo tutti fratelli o dovremmo esserlo, come diceva quel Capellone oltre 2000 anni fa… Perciò se buona parte di noi non sente queste differenze, vuol dire che l’altra parte razzista appartiene ad un altro mondo… Per questo li chiameno Razzisti, sperando che prima o poi se decidano de pià sti Razzi e annassene aff…uori orbita!

    Comment by Luis — 10 Febbraio 2011 @ 19:11
  12. Grazie anche a nome di mio fratello Paolo per gli auguri e più in generale per i vostri bellissimi messaggi. Di cuore.

    Comment by Stefano — 10 Febbraio 2011 @ 19:40

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>