Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Romanamente

16 Dicembre 2016

Sala … stampa

Sala … stampa

***

Che bella quest’informazzione a scale,

Sala che se sospenne, ch’è indagato,

nun fa notizzia e quer che viè pompato

è solo e sempre Roma Capitale.

***

Expo 2015 reato?

Manco pe gnente, lo schifo nazzionale

è l’arbero sì quello de Natale

che sta a Piazza Venezzia e va spiantato.

***

S’autosospenne un sindaco … è un quarcosa

 sarà importante più de la Muraro,

ma nun se pò parlà, nisuno osa.

***

Ma tanto quest’è er posto assai ben raro,

in cui ha vinto er NO, ma er SÌ riposa

ché s’è aripreso tutto er cucuzzaro!

  ***

Stefano Agostino

_____________________________

***

  1. Che bella quest’informazzione a scale,
    Sala che se sospenne, ch’è indagato,
    nun fa notizzia e quer che viè pompato
    è solo e sempre Roma Capitale. … (continua)

    Comment by Stefano — 16 Dicembre 2016 @ 08:32
  2. Sono stati spesi bei quattrini per il referendum, ma visto il risultato, potevano essere risparmiati. L’Italia è questa. Povera Patria, come cantava Franco Battiato qualche anno fa: questo è il paese dove non cambierà mai niente. Comunque,
    Buona Giornata!

    Comment by letizia — 16 Dicembre 2016 @ 11:39
  3. Tutto è politica e i media fanno parte del grande circo!

    Comment by Silvio — 16 Dicembre 2016 @ 12:04
  4. Stamattina è stato arrestato il braccio destro del sindaco di Roma, tale Marra. Quresto fatto è grave quanto la vicenda di Sala, caro Stefano. Io non sono incline a pensare a “gomblotti” o similia, osservo che i 5stelle hanno messo a sindaco una giovane dalla faccia pulita, che serve a parare agli occhi dei più, i magnaccia che le stanno intorno, con la regia del comico genovese. I miei parenti, che abitano a Roma, mi dicono che dalla gestone marino alla gestione raggi le cose non sono cambiate: strade con buche, rifiuti, tombini intasati, pulizia e decoro, trasporti pubblici, smog, tutto come prima. A Milano ci sono stato un mese fa, almeno li le cose funzionano meglio, nebbia a parte.

    Comment by Pablo BigHorn — 16 Dicembre 2016 @ 12:30
  5. Bongiorno. St’aresto nun me sorprende, me l’aspettavo già da la nomina e me dispiace perché dimostra che ortre a l’onestà serve pure de conosce chi te sta ‘ntorno. Si nun me sbajo, Marra è stato quello che, ar tempo de Alemanno, aveva fatto ‘n’indagine su le assegnazioni de le case der Comune e de l’ATER, trovanno un sacco de assegnazioni pro amici de l’amici. Dissero che i fascicoli o mejo li fardoni ereno stati consegnati a la Magistratura, ma poi nun se n’è saputo più gniente. Mo pare che ha combinato quarche ‘nguacchio e, apprendo dar commento de BigHorn, l’hanno arestato. Booh! E se gatta ce covasse?

    Comment by 'svardo AsR'29 — 16 Dicembre 2016 @ 14:59
  6. Causa l’arruolamento “on line” dei “pentastellati”, tramite presentazione dei relativi CV; è possibile l’infiltrazione di svariati “magnaccia”, strada facendo escono le magagne e vengono sistematicamente epurati. Fondamentalmente i “pentastellati” sono onesti. Magari possono cadere in errori di prassi documentativa nel loro lavoro pubblico. Purtroppo l’inesperienza paga. Non vedo dei “magnaccia” in Di Maio e De Battista.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 16 Dicembre 2016 @ 15:10

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>