Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

La Roma in rima,Stagione 2021-22

1 Novembre 2021

Roma – Milan

Roma – Milan: 1-2

***

Inutile, nun ce se riesce mai,

a vince contro una ch’è più avanti,

pòi giocà forte oppure co li guanti,

er risurtato è uguale, ce lo sai.

***

Poi mettece l’aiuto de li santi,

ma quelli cor fischietto casomai,

che vedeno rigori e fanno guai,

co arbitraggi sempre e solo anti.

***

La Roma perde quinni pe 2 a 1,

ma pe segnà fa sempre ‘na fatica,

e qui cià corpa già più de quarcuno.

***

Nun se capisce manco tanto mica,

com’è tanti attaccanti, ma ciascuno,

co quela porta che nun è amica.

***

Stefano Agostino

***

  1. Inutile, nun ce se riesce mai,
    a vince contro una ch’è più avanti,
    pòi giocà forte oppure co li guanti,
    er risurtato è uguale, ce lo sai. …

    Comment by Stefano — 1 Novembre 2021 @ 00:04
  2. Ennesimo arbitraggio anti AS ROMA! Il VAR vale solo per gli altri, per noi è sempre contro! Andiamo avanti e speriamo in acquisti più mirati.
    SEMPRE FORZA ROMA.

    Comment by letizia — 1 Novembre 2021 @ 14:12

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>