Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Guestbook

8 Marzo 2012

Er bionno Tevere

Ricevo e volentieri pubblico un sonetto del nuovo amico:

“er solito” Claudio”

er bionno tevere***

ER BIONNO TEVERE

di: “Er solito” Claudio

***

Tra ‘ste du’ rive sotto ar ggiannicolo,

ce score ‘n fiume, ‘n se sa da quanno,

è robba ‘mportante, nun è un fiumiciattolo,

‘n ciannate a pesca, tanto li pesci ‘n ce stanno.

***

L’acqua c’ha un colore ch’è inguardabbile,

li ponti p’er Giubbileo l’hanno ripuliti,

tra lli proggetti, è fallo navigabbile,

ma de sicuro ce diranno: “Li sòrdi sò feniti!”

***

Le banchine piene de monnezza,

l’addopreno da rifuggio li barboni,

che ce fanno spettacoli de schifezza.

***

A mme e a tant’artri de Trastevere,

er còre ce s’arimepie de tristezza,

pe’ noi però è sempre “er bionno Tevere”.

***

Er solito Claudio

Roma, 6 gennaio 2002

  1. C’hai raggione Claudio, ormai er fiume de Roma se pò paragona’ a ‘na cloaca a cielo aperto.
    M’arcordo quanno, fanello, annavo co mi padre a pesca de ruelle e de ciriole. D’estate, ‘nvece d’anna ar mare, ce se faceva er bagno dar “Ciriola” sotto ponte Garibardi oppure dar “Tulli” tra ponte Vittorio e ponte Santangelo.
    Aringrazio Stefano d’avette data ospitalità; m’ha fatto commove co li ricordi.

    Comment by 'svardo — 8 Marzo 2012 @ 18:58
  2. Aò, se Er solito Claudio così de solito facesse,
    devo dì che leggelo pù spesso, me piacesse…
    (Ehm… scusa, la mia è una licenza poetica… o è licenza elementare?)
    BRAVO, bellissima poesia sul Biondo Tevere cò le meches!

    Comment by Luis — 8 Marzo 2012 @ 19:44
  3. Leggete in alto a destra nella barra laterale la NOVITA’ del sito. Claudio è il primo, ma ognuno può inviarmi materiale per la pubblicazione. Stefano.

    Comment by Stefano — 8 Marzo 2012 @ 19:58

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>