Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

I sonetti romani,Schegge di vita

10 Marzo 2019

Dar Vangelo der giorno: “Gesù tentato dar diavolo”

Dar Vangelo der giorno: “Gesù tentato dar diavolo”

***

Gesù se ritirò in mezzo ar deserto

e ciarimase pe quaranta giorni,

er diavolo, venuto da li forni,

allora lo tentò e je disse: “Sverto …

 ***

… dije a ’sti serci qui ne li dintorni

de diventà der pane, ma Lui, certo:

“Nun vive sol de pane l’omo esperto,

cià la Parola, e che co Lei s’adorni!”.

***

Er diavolo provò a tentallo ancora,

mostrannoje er potere e la ricchezza,

simmai Gesù je se prostrasse allora.

***

Ma Lui lo ricacciò ne la schifezza,

da ’ndó veniva e subbito de fòra

un coro d’angeli je fece: “Artezza”.

***

Stefano Agostino

___________________________

***

  1. Gesù se ritirò in mezzo ar deserto
    e ciarimase pe quaranta giorni,
    er diavolo, venuto da li forni,
    allora lo tentò e je disse: “Sverto … (continua)

    Comment by Stefano — 22 Febbraio 2015 @ 07:37
  2. Bongiorno. Solo con una forte forza d’animo, l’uomo, può tentare di riuscire a resistere, alle mille e oltre tentazioni che la vita gli mostra. In pochi ci riescono.

    Comment by 'svardo AsR'29 — 5 Marzo 2017 @ 11:36
  3. Con questo bel sonetto auguro Buona Domenica a tutti!

    Comment by letizia — 18 Febbraio 2018 @ 11:59
  4. Dovremmo essere così bravi a scansare le tentazioni, come ha fatto Gesù nel deserto! Anche se siamo deboli, insieme con Lui possiamo.
    Buona Domenica:

    Comment by letizia — 10 Marzo 2019 @ 13:17
  5. Quanti so’ tentati in questo mondo lercio
    e spesso finischeno pe’ paganne molto caro il prezzo
    alcol, porno e gioco d’azzardo offerti senza core pe’ profitto
    spesso lascianno famije a digiuno e senza li sordi….. pe’ paga’ l’affitto!

    Comment by romano cb — 10 Marzo 2019 @ 15:28

Leave a comment

RSS feed for comments on this post. TrackBack URL

You can use these XHTML tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>