Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for Settembre 23rd, 2021

La Roma in rima,Stagione 2021-22

23 Settembre 2021

Roma – Udinese

Roma – Udinese: 1-0

***

Dopo Verona, ecco la vittoria,

che tutti aspettavamo co l’ardore,

de chi sa che ‘sta Roma cià già còre,

e voja de lottà ch’è pe la gloria.

***

Ce basta l’uno a zero a dà calore,

er go’ de Tammy Abraham pe memoria,

er resto conta solo pe la storia,

puranche quarche sbajo e quarche erore.

***

Peccato solo pe quela espurzione,

ma nun è tempo ora de lamenti,

Mourinho studierà la situazzione.

***

Quinni mó proseguimo a fari spenti,

ch’è solo a l’inizzio ‘sta staggione,

penzamo passo passo a strigne denti.

***

Stefano Agostino

***

I sonetti romani,Schegge di vita

A Padre Pio

A Padre Pio

***

Lo sguardo de dorcezza e sofferenza

immaggine de tutto Padre Pio,

in cui specchiamme arifresso io,

ner giorno santo de ‘sta ricorenza.

***

Lo sguardo, che vorebbe fusse er mio,

de chi ha capito che la quintessenza

de tutto er monno sta ne l’esperienza

de chi ner prossimo ce vede Dio.

***

Un omo vero, duro ne la voce,

co un còre spalancato a la preghiera,

le stimmate de Cristo e la Sua Croce.

***

Esempio da seguì pe vita e pace,

e Santo da ‘nvocà quanno la sera

se smorza er lume e intorno tutto tace.

***

Stefano Agostino

______________________________

***