Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for Agosto 29th, 2020

I sonetti romani,Romanamente

29 Agosto 2020

Nummeri: UNO

Nummeri: UNO

***

È l’unità, er primo, er più nanetto,

è er nome de quer tizzio, quer quarcuno

l’omo qualunque che se dice “uno”,

è Uno e Trino l’Essere perfetto.

***

Inzieme a centomila e a nessuno,

diceva Pirandello e er mio rispetto

è er “single” si vò stà solo soletto

o pe scerta de l’artri, sarvognuno.

***

Er nummero ch’è er primo de la scala

er pollice ner conto de le dita,

che ner prodotto er totale impala.

***

È acceso ner “binario” e ne la vita

è er vero amore, quello che nun cala,

ch’è solo “uno” fin’ar cartello “uscita”.

***

Stefano Agostino

____________________________

***