Roma in rima - Sonetti e poesie in romanesco di Stefano Agostino

Archive for 9 Ottobre, 2019

I sonetti romani,Romanamente

9 Ottobre 2019

L’inizziale der sonetto

Sonetto comincia con la S

L’inizziale der sonetto

***

Sonetto senza “stop”, simmai se stesse

scrivenno su ‘sta scia, stesso sistema,

stessa sonorità, simbolo, schema,

seguenno strade scomode, sconnesse.

***

Si sarà stata saggia, storta, scema,

sta serie sibbilante su ste “S”,

saprà solo, se stileno scommesse,

Santissima Sua Signoria Suprema.

***

Se scherza, se sorfeggia, se scanzona,

se scrive seriamente, se stornella,

se sbaja, se spalleggia, se sanziona.

***

Se sogna sempre sveji,  se spennella,

se scanza senza “se” sveja si sona,

stanno sdrajati stesi su ‘sta stella.

***

Stefano Agostino

______________________________

***